Lavoro in Nuova Zelanda: 1000 posti, si cercano candidati

nuova zelanda

Vi piacerebbe lavorare in Nuova Zelanda?

A Kaitangata sono disponibili 1000 posti di lavoro ma mancano candidati. Così il sindaco ha lanciato un maxi recruiting per cercare personale disposto a trasferirsi e lavorare nell’isola.

NUOVA ZELANDA LAVORO

La notizia è stata riportata da vari organi di stampa internazionale: a Kaitangata, in Nuova Zelanda, ci sono numerosi posti di lavoro, ma non ci sono candidati per coprirli. Perciò gli 800 residenti della cittadina hanno lanciato una campagna di reclutamento che offre una sorta di ‘pacchetto’ comprensivo della possibilità di stabilirsi nell’isola del Pacifico meridionale, acquistando case e terreni a prezzi vantaggiosi.

Si stima, infatti, che siano almeno 1000 i posti di lavoro in Nuova Zelanda da coprire, concentrati nella cittadina di Kaitangata, un piccolo paradiso situato vicino alla costa di South Otago, nella parte meridionale dell’isola.

Gli abitanti non riescono a soddisfare la domanda, perciò, insieme a Bryan Cadogan, primo cittadino del distretto di Clutha, che comprende anche il borgo, hanno deciso di attrarre potenziali candidati, ed invogliarli a trasferirsi e lavorare nel territorio. In che modo? Offrendo loro la possibilità di acquistare una casa ed un appezzamento di terra al costo di 230mila dollari neozelandesi, circa 147mila Euro, e l’assunzione presso le aziende della zona che cercano personale.

SETTORI DI ATTIVITA’

Delle 1000 assunzioni in Nuova Zelanda previste, buona parte riguardano le industrie primarie. Tra queste c’è un impianto di trasformazione lattiero casearia e un’azienda di congelamento, che, per molti anni, sono state costrette a dover impiegare lavoratori pendolari provenienti da località anche molto distanti, con ingenti costi per i trasporti.

Del resto, la disoccupazione giovanile, a Kaitangata, si attesta attorno al 2%, così gli abitanti hanno deciso di offrire questa opportunità ad altre persone, soprattutto a famiglie che sognano di acquistare una casa ma non hanno i mezzi per poterlo fare.

CANDIDATURE

Come indicato dal sindaco di Kaitangata, attraverso la propria pagina Facebook, gli interessati alle opportunità di lavoro in Nuova Zelanda e alle assunzioni previste, con agevolazioni per l’acquisto di case e terreni, possono richiedere informazioni scrivendo a [email protected] o possono visitare il portale web dedicato all’iniziativa.

Continuate a seguirci per restare sempre aggiornati sulle più interessanti opportunità di lavoro sia in Italia che all’estero, e per avere informazioni su concorsi, corsi di formazione gratuiti e assunzioni.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments