Lavoro per 50 Addetti Sorveglianza in Lombardia ed Emilia Romagna


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

E’ aperta la ricerca di 50 Addetti alla sorveglianza che opereranno presso supermercati e punti vendita della Grande Distribuzione Organizzata – GDO in Lombardia e in Emilia Romagna.

L’offerta di lavoro è rivolta è a candidati diplomati anche senza esperienza nel settore sicurezza e antitaccheggio, infatti è previsto uno specifico programma di formazione e affiancamenti della durata di circa 2 mesi. Grazie a questo percorso formativo i candidati svilupperanno le capacità tecniche e organizzative necessarie a diventare autonomi nel presidio dei punti vendita. La selezione è gestita dalla Divisione Specializzata Largo Consumo dell’Agenzia per il Lavoro Articolo1. L’inserimento lavorativo avverrà con contratto di somministrazione, con possibilità di proroghe.

50 ADDETTI AL SERVIZIO SORVEGLIANZA
Sedi di lavoro: Lombardia ed Emilia Romagna nelle città di: Brescia; Brianza; Como; Cremona; Milano Città; Varese; Parma; Piacenza; Reggio Emilia; Verona
I candidati selezionati saranno inseriti all’interno dei punti vendita per svolgere attività di antitaccheggio: prevenzione e contrasto di episodi di furto o danneggiamento della merce esposta. Si occuperanno nello specifico di:
– Osservazione del punto vendita;
– Riconoscimento di eventi oggettivamente perseguibili;
– Intervento in prima persona al fine di fermare l’azione di danneggiamento;
– Coinvolgimento di terze parti (forze dell’ordine, guardie giurate etc.) qualora la situazione lo preveda;
– Stesura di report per il monitoraggio degli interventi eseguiti.
Si richiede:
– Diploma o Qualifica professionale;
– Conoscenza base Pacchetto Office;
– Capacità d’osservazione e orientamento al dettaglio, capacità mnemoniche e di concentrazione, energia e agilità, discrezione e attitudine a un lavoro in autonomia, equilibrio e self-control, doti comunicative adeguate a interlocutori differenti, senso etico e responsabilità civile.
– È considerato requisito preferenziale l’esperienza nelle Forze Armate ed in altri ambiti di sicurezza/sorveglianza.
– Disponibilità a trasferte e flessibilità oraria
– È necessario essere automuniti

COME CANDIDARSI
Gli interessati possono inviare il proprio cv, con autorizzazione al trattamento dei dati (Dlgs 196/03) via e-mail a: [email protected]

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments