Matera 2019: concorso per 10 assunzioni

Matera

Nuove opportunità di lavoro in Basilicata nel settore culturale.

La Fondazione Matera Basilicata 2019 ha aperto un bando per 10 assunzioni di personale. La selezione pubblica è rivolta a diversi profili, in possesso di laurea o diploma, da impiegare nell’ambito delle attività legate all’elezione di Matera Capitale Europea della Cultura per il 2019.

Per partecipare al concorso Matera 2019 c’è tempo fino al 10 gennaio.

MATERA 2019 CONCORSO PER LAUREATI E DIPLOMATI

La Fondazione di partecipazione Matera – Basilicata 2019, soggetto incaricato di attuare le linee di intervento delineate nel dossier finale di candidatura che ha portato all’elezione della città lucana quale Capitale Europea della Cultura per il 2019, ha indetto, infatti, un concorso per assumere personale. L’ente ha messo a bando 10 posti di lavoro a tempo determinato, per rafforzare il proprio staff in vista del 2019. I candidati selezionati saranno inseriti nelle aree Marketing, sponsorship e comunicazione, Sviluppo e relazioni, Management progetti culturali e Amministrazione.

PROFILI RICHIESTI

Il bando Matera 2019 è finalizzato al reclutamento delle seguenti figure:

AREA MARKETING, SPONSORSHIP E COMUNICAZIONE

1 Assistente Marketing – con laurea in Economia e commercio, Economia aziendale, Giurisprudenza, Marketing, Discipline economiche e sociali, Economia del turismo, Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Economia e gestione dei servizi, Economia per le arti, cultura e comunicazione, Sociologia o Scienze politiche, e almeno 1 anno di esperienza, negli ultimi 5 anni, nel settore del marketing e del fundraising;

1 Assistente alla Comunicazione – con laurea in Scienze della comunicazione, Filosofia, Lettere, Psicologia, Scienze politiche, Sociologia, Storia, Lingua e cultura italiana o Relazioni pubbliche.

AREA SVILUPPO E RELAZIONI

2 Assistenti Relazioni esternelaureati in Discipline economiche e sociali, Scienze economiche, statistiche e sociali, Scienze della comunicazione, Relazioni pubbliche, Sociologia, Scienze politiche, Economia aziendale, Economia e commercio, Economia e gestione dei servizi, Economia per le arti, la cultura e la comunicazione o Economia politica, e almeno 1 anno di esperienza nel settore delle relazioni pubbliche o della comunicazione d’impresa, maturato nell’ultimo quinquennio.

AREA MANAGEMENT PROGETTI CULTURALI

2 Project Manager (Produzione progetti)laureati in Economia e commercio, Economia aziendale, Giurisprudenza, Marketing, Discipline economiche e sociali, Economia del turismo, Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Economia e gestione dei servizi, Economia per le arti, cultura e comunicazione, Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo o Musicologia, e che abbiano maturato almeno 3 anni di esperienza, negli ultimi 5 anni, nel settore della progettazione ed organizzazione di eventi culturali complessi, anche in ambito internazionale;

1 Assistente Project manager (Supervisione progetti) – in possesso di diploma e esperienza di minimo un anno nell’organizzazione, anche logistica, di eventi culturali, maturata negli ultimi 5 anni.


AREA AMMINISTRAZIONE

2 Impiegati Amministrativi Mnitoring / Reporting e HR – laureati in Economia e commercio, Economia aziendale, Giurisprudenza, Discipline economiche e sociali, Economia del turismo, Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Economia e gestione dei servizi, Economia per le arti, cultura e comunicazione o Scienze internazionali e diplomatiche;

1 Impiegato amministrativo Appalti e Contratti – con laurea in Economia e commercio, Economia aziendale, Giurisprudenza, Discipline economiche e sociali, Economia del turismo, Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali – Economia e gestione dei servizi – Economia per le arti, cultura e comunicazione e esperienza minima triennale, negli ultimi 5 anni, maturata nel settore delle gare e appalti.

Per le posizioni aperte per laureati, sono ammessi alla partecipazione anche i candidati che hanno conseguito lauree magistrali o specialistiche equiparate, ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009, a quelle richieste.

REQUISITI GENERALI

Per tutti i profili professionali messi a concorso per Matera 2019 si richiedono, inoltre, i seguenti requisiti generali:


  • cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o essere familiari di cittadini dell’UE privi di cittadinanza di uno Stato membro ma titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, o cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE di lungo periodo o dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria;
  • età non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o licenziati per persistente insufficiente rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e con mezzi fraudolenti;
  • assenza di condanne penali che siano di impedimento per lavorare presso le Pubbliche Amministrazioni;
    posizione regolare rispetto agli obblighi militari.

CONDIZIONI DI LAVORO

L’inserimento avverrà mediante assunzioni a tempo determinato, con un periodo di prova di 3 mesi. I contratti di lavoro avranno una durata di 18 mesi e potranno essere prorogati per ulteriori 18 mesi, per una durata complessiva non superiore a 36 mesi.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni prevedono la valutazione dei titoli posseduti dai candidati e l’espletamento di una prova orale, che comprenderà la verifica della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche, e della lingua inglese.

DOMANDA

Le domande di partecipazione devono essere presentate, entro il 10 gennaio 2018, attraverso l’apposita procedura online, seguendo le indicazioni riportate nell’avviso di selezione e allegando il cv.

BANDO

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 410Kb) relativo al concorso Matera 2019.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments