Meda: 200 assunzioni con riqualificazione ex Medaspan

edilizia costruzioni

Nuove assunzioni in Lombardia in arrivo grazie al progetto di riqualificazione dell’area ex Medaspan nel Comune di Meda. 

La Giunta comunale ha approvato un piano per riqualificare l’area industriale, da tempo dismessa, che vedrà la costruzione di nuove strutture commerciali. L’iniziativa porterà alla creazione di oltre 200 posti di lavoro.

Ecco cosa sapere sulle future assunzioni a Meda e sulle opportunità lavorative in arrivo. 

MEDA ASSUNZIONI NELLA NUOVA AREA COMMERCIALE

La notizia è stata diffusa dalla stessa amministrazione comunale, tramite un recente comunicato pubblicato sul sito web istituzionale dell’ente. Il Comune di Meda (Monza Brianza) ha adottato il Piano At1, che avvia la riqualificazione della c.d. ex Medaspan.

Si tratta di un vasta area industriale, di oltre 44 mila metri quadri di superficie, che da più di 20 anni risulta in stato di abbandono e degrado. Qui sorgeranno 3 strutture di vendita di medie dimensioni, a cui si affiancherà anche una piazza sopraelevata di circa 1.500 metri quadri. I lavori di bonifica e demolizione nell’area interessata sono già iniziati.

Complessivamente, con il progetto saranno realizzate opere per oltre 3 milioni di euro, che comporteranno benefici per l’intero Comune di Meda. Alla riqualificazione dell’ex Medespan, infatti, si affiancano ulteriori lavori mirati al miglioramento del territorio, tra cui anche il rinnovamento di Corso Matteotti. Inoltre, nell’ambito dei lavori di rinnovo dell’area, la Regione Lombardia finanzierà la costruzione di un sottopassaggio di Ferrovie Nord, che permetterà di risolvere anche problemi legati alla viabilità.

Il programma di rilancio dell’area avrà una importante ricaduta in termini di occupazione, creando numerosi posti di lavoro a Meda. Si stima, infatti, che a pieno regime le nuove strutture daranno lavoro a più di 200 persone.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Una volta approvata e sottoscritta la convenzione definitiva per realizzare le nuove strutture commerciali, si passerà alla costruzione degli edifici e, successivamente, all’apertura delle attività, che saranno dedicate alla vendita. Si può, pertanto, ipotizzare che le assunzioni a Meda potranno riguardare figure operanti nel settore vendite e del commercio. Non è da escludere anche la possibilità di opportunità di lavoro per profili amministrativi e di staff.  

CANDIDATURA

Al momento è ancora presto per proporre la propria candidatura per i nuovi posti di lavoro a Meda. Occorre, infatti, attendere la realizzazione del progetto e l’avvio della campagna di recruiting dedicata.

Per seguire gli aggiornamenti, vi invitiamo ad iscrivervi alla nostra newsletter gratuita. Inoltre, per conoscere altre opportunità di lavoro, potete visitare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments