Mestre: concorsi per Autisti e Veterinari

veterinario

Disponibili nuovi posti di lavoro a Mestre, in Veneto, per laureati e diplomati.

L’Azienda ULSS – Unità Locale Socio Sanitaria 12 Veneziana ha indetto tre concorsi pubblici finalizzati a 4 assunzioni per i Autisti e Veterinari. Per inoltrare la domanda di ammissione ai bandi c’è tempo fino al 17 Agosto 2015.

POSIZIONI A CONCORSO

2 posti di Operatore Tecnico Specializzato Autista di Autoambulanza e di Idroambulanza Cat. Bs (si precisa che il 50% dei posti che sarà riservato al personale in servizio a tempo indeterminato presso l’Azienda Ulss di Mestre) con contratto a tempo indeterminato;
1 posto di Dirigente Veterinario Direttore di Struttura Complessa di Area B Igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto degli alimenti di origine animale e loro derivati, a tempo determinato (cinque anni);
1 posto di Dirigente Veterinario Direttore di Struttura Complessa di Area A Sanità Animale e Area C Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche, a tempo determinato (cinque anni).

REQUISITI

I candidati ai concorsi a Mestre devono possedere i seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea;
– idoneità alla mansione specifica del profilo professionale;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Inoltre, per le singole posizioni a concorso sono richiesti i seguenti requisiti specifici:

Autisti
– assolvimento dell’obbligo scolastico o diploma di istruzione secondaria di primo grado;
– possesso della patente di guida Categoria B e del patentino di pilota motorista autorizzato;
– cinque anni di esperienza professionale quale Autista di Autoambulanza e di Idroambulanza in pubbliche amministrazioni o imprese private.

Veterinari
– godimento dei diritti civili e politici;
– non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo;
– iscrizione all’Albo Professionale dell’Ordine dei Veterinari;
– anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nel campo veterinario (o disciplina equipollente) e specializzazione nella disciplina o in una disciplina equipollente oppure anzianità di servizio di dieci anni nell’ambito veterinario;
– Curriculum attestante una specifica attività professionale ed adeguata esperienza nonché le attività di studio e direzionali – organizzative;
– attestato di formazione manageriale di cui all’art. 5, comma 1, lett. D, del D.P.R. n. 484/1997.

SELEZIONE

La procedura di selezione per i tre bandi prevede la valutazione dei titoli dei candidati e alcune prove d’esame, che consisteranno in una prova pratica ed una orale per i concorrenti al bando per autisti; i candidati al concorso per veterinari, invece, sosterranno un colloquio atto alla valutazione delle capacità professionali del candidato nella specifica disciplina con riferimento anche alle esperienze professionali documentate, nonché all’accertamento delle capacità gestionali, organizzative e di direzione del medesimo con riferimento all’incarico da svolgere.

DOMANDE

Le domande di ammissione ai concorsi dovranno essere indirizzate al Direttore Generale dell’Azienda U.L.S.S. ed inviate entro il 17 Agosto 2015, con le seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo dell’Azienda in Via Don F. Tosatto, 147 – 30174 – Mestre – VE nei giorni dal lunedì al giovedì dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 17:00 ed il venerdì dalle 8:30 alle 13:30;
– a mezzo servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento;
– tramite casella di Posta Elettronica Certificata del candidato, al seguente indirizzo PEC dell’Azienda Ulss n. 12 Veneziana: [email protected]

I candidati dovranno allegare alla domanda i documenti generali e le seguenti dichiarazioni sostitutive di certificazione o di atto di notorietà con firma estesa, leggibile ed in originale attestanti:


Documenti Generali
– il Curriculum formativo e professionale, debitamente documentato e autocertificato, datato e firmato dal candidato;
– la ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di partecipazione al concorso del valore di 10,33 Euro;
– le autocertificazioni / documenti comprovanti l’eventuale diritto a riserva, precedenza o preferenza nella nomina;
– elenco in carta semplice, delle pubblicazioni, dei titoli e dei documenti presentati.

Autisti 
– assolvimento dell’obbligo scolastico o diploma di istruzione secondaria di primo grado;
– possesso della patente di guida Categoria B e del patentino di pilota motorista autorizzato (allegare fotocopia dei documenti dichiarandone la conformità all’originale);
– cinque anni di esperienza professionale quale Autista di Autoambulanza e di Idroambulanza presso Pubbliche Amministrazioni o imprese private (debitamente certificata qualora svolta presso privati);
– tutte le attività che i candidati ritengano opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito e della formazione della “graduatoria” (titoli di carriera, titoli accademici e di studio, pubblicazioni e titoli scientifici).

Veterinari
– la tipologia delle istituzioni in cui sono allocate le strutture presso le quali il candidato ha svolto la sua attività e alla tipologia delle prestazioni erogate dalle strutture medesime;
– la tipologia e la quantità delle prestazioni effettuate dal candidato;
– le casistiche che devono essere riferite al decennio precedente rispetto alla data di pubblicazione dell’avviso per estratto nella Gazzetta Ufficiale e devono essere certificate dal Direttore Sanitario sulla base delle attestazioni del Direttore del competente Dipartimento o Unità Operativa di appartenenza;
– le pubblicazioni edite a stampa, di cui il candidato è autore o coautore, ritenute più significative;
– la posizione funzionale nelle strutture e le competenze con indicazione degli specifici ambiti di autonomia professionale con funzioni di direzione;
– il possesso della anzianità di servizio e della specializzazione;
– l’iscrizione all’Albo Professionale dell’Ordine dei Veterinari.

Ogni altro dettaglio è specificato all’interno dei bandi.

BANDI

Gli interessati ai concorsi per Autisti e Veterinari a Mestre sono invitati a leggere e scaricare i bandi relativi alla posizione d’interesse:

– Autista: BANDO (Pdf 114 Kb);
– Veterinario Igiene della Produzione: BANDO (Pdf 104 Kb);
– Veterinario Sanità Animale: BANDO (Pdf 104 Kb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments