Microcredito Lazio: bando finanziamenti agevolati 2016

Finanziamenti

La Regione Lazio mette a disposizione finanziamenti a tasso agevolato per nuove idee imprenditoriali o per la realizzazione di nuovi progetti promossi da imprese esistenti.

I contributi economici ammontano a 35 milioni di euro. Per presentare la domanda di finanziamento c’è tempo fino al 16 ottobre 2016.

FINANZIAMENTI AGEVOLATI MICROCREDITO LAZIO

La Regione Lazio intende concedere finanziamenti a tasso agevolato a valere sul Fondo per il Microcredito e la Microfinanza (Sezione Speciale FSE – Fondo Sociale Europeo). I prestiti saranno concessi alle microimprese costituende o costituite e ai titolari di partita IVA, con difficoltà di accesso al credito bancario ordinario.

I finanziamenti sono finalizzati a sostenere l’autoimpiego, l’avvio di nuove imprese e la realizzazione di un nuovo progetto di sviluppo nell’ambito di iniziative esistenti ubicate sul territorio regionale.

SOVVENZIONI ECONOMICHE

I finanziamenti Microcredito prevedono l’erogazione di contributi a tasso agevolato per l’imprenditoria di importo variabile in base all’investimento previsto. Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili del progetto, nel rispetto dei massimali previsti. 

Il bando della Regione Lazio per finanziamenti alle imprese intende sovvenzionare le seguenti spese:
– spese di costituzione, per le imprese non ancora costituite al momento della presentazione della domanda;
– spese di funzionamento;
– investimenti;
– costo del personale.

BENEFICIARI

Chi può beneficiare dei contributi economici? Possono partecipare al bando finanziamenti agevolati 2016 i soggetti appartenenti ad una delle seguenti categorie di candidati:
– soggetti che abbiano età inferiore ai 35 anni non compiuti o superiore ai 50 anni compiuti;
– soggetti che abbiano reddito non superiore alla seconda fascia ISEE deliberata dall’INPS;
– soggetti che abbiano partecipato alle iniziative regionali ‘torno subito’, ‘in studio’ e ‘coworking’;
– i lavoratori svantaggiati, definiti dall’articolo 2 del Regolamento UE 651/2014;
– micro imprese, in forma di società cooperative, società di persone e ditte individuali, costituite e già operanti, oppure in fase di avvio di impresa che abbiano o intendano aprire sede operativa nella regione Lazio;
– soggetti titolari di partita IVA, anche non iscritti ad albi professionali, con domicilio fiscale nella regione Lazio.

COME PARTECIPARE

La domanda di finanziamento va presentata entro il 16 ottobre 2016 rivolgendosi ad uno dei soggetti erogatori accreditati, elencati alla seguente pagina web.

I soggetti interessati a svolgere il ruolo di Soggetti Erogatori possono sottoscrivere l’apposito accordo di CONVENZIONE (Pdf 775 Kb) con Lazio Innova, pubblicato sul BURL Lazio del 6 maggio 2015.

Per richieste di informazioni è possibile scrivere una mail a: [email protected]. Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati ai finanziamenti Microcredito Lazio sono invitati a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 212 Kb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments