Ministero dell’Ambiente concorso per 92 Funzionari: Bando RIPAM

natura, ambiente

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato nella pubblica amministrazione grazie al concorso del Ministero dell’Ambiente per Funzionari.

La selezione pubblica è rivolta a laureati ed è finalizzata alla copertura di 92 posti di lavoro, in Area III, fascia economica F1.

La procedura concorsuale è indetta dalla Commissione per l’attuazione del progetto di Riqualificazione delle pubbliche amministrazioni (RIPAM).

Sarà possibile candidarsi al concorso entro il 20 Giugno 2020. Ecco tutti i dettagli sulla selezione e come candidarsi.

CONCORSO FUNZIONARI MINISTERO DELL’AMBIENTE

Il Ministero dell’Ambiente ha infatti indetto un concorso per l’assunzione delle seguenti risorse a tempo indeterminato e pieno:

  • n.20 posti nel profilo Funzionario Amministrativo Contabile, nei seguenti settori: giuridico, legale e contenzioso, pianificazione e budget, contratti, gare ed appalti. Si segnala la riserva di 5 posti riservati ai sensi dell’art.3 della legge 12 marzo 1999, n. 68.
  • n.40 posti nel profilo Funzionario Tecnico Professionale, nei seguenti settori: promozione e comunicazione, programmazione e sviluppo economico, infrastrutture (ingegneria e architettura), salute, protezione sociale e gender (sviluppo umano), sviluppo rurale, patrimonio culturale, diritti umani e migrazione, educazione e formazione, statistica, finanza, sicurezza alimentare, partenariati pubblico privato, ambiente, informatica. Si segnala la riserva di 1 posto ai sensi dell’art.3 della legge 12 marzo 1999, n. 68.
  • n.32 posti da inquadrare nel profilo Funzionario Amministrativo esperto in relazioni internazionali. 

Si segnala, inoltre, che il 30% dei posti di lavoro è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.

REQUISITI

Ai candidati al concorso Ministero Ambiente per Funzionari si richiedono i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di altro Stato membro dell’UE o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore a diciotto anni;
  • titolo di studio: laurea, diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva.

SELEZIONE

La Commissione RIPAM si riserva la facoltà di svolgere una preselezione se il numero di domande di partecipazione alla selezione pubblica risultasse superiore a due volte il numero dei posti messi a concorso.

La selezione dei candidati avverrà mediante la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando.

MINISTERO DELL’AMBIENTE

Noto con l’acronimo MATTM, il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare è l’organo del Governo Italiano preposto all’attuazione della politica ambientale. Ha sede a Roma ed ha funzioni in materia di ambiente, ecosistema, tutela del patrimonio marino, atmosferico, oltre che sulla valutazione di impatto ambientale (VIA), valutazione ambientale strategica (VAS) e per l’autorizzazione ambientale integrata (IPPC). Inoltre, ha competenze in materia di tutela del suolo dalla desertificazione nonché del patrimonio idrogeologico.

DOMANDA

Per candidarsi al bando di concorso Funzionari Ministero Ambiente gli interessati dovranno presentare la domanda esclusivamente online alla seguente pagina entro il 20 Giugno 2020.

Per tutti gli altri dettagli in merito alla presentazione della domanda di partecipazione al concorso, si rimanda alla lettura del bando sotto allegato.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare al concorso Ministero Ambiente per 92 Funzionari sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 323 Kb) pubblicato per estratto sulla GU n.43 del 05-06-2020.

Le prossime comunicazioni inerenti le prove d’esame o graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito ufficiale del Ministero seguendo il percorso “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”. Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter. Per scoprire altri concorsi aperti segui la nostra sezione dedicata ai concorsi pubblici attivi in Italia. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments