Ministero della Salute: incarichi per 28 esperti, vari profili

concorso, lavoro, amministrazione, scrivere

Il Ministero della Salute ha indetto un bando per l’affidamento di incarichi a 28 esperti.

Infatti sono previste assunzioni nell’attuazione del progetto “Sostenere la sfida alla cronicità con il supporto dell’ICT” (di seguito Progetto), svolgendo le attività ivi previste per il Nucleo Tecnico Territoriale (NTT) a tempo determinato.

Il bando di concorso scade in data 1 Marzo 2021. Ecco tutti i dettagli sulle selezioni pubbliche, come candidarsi e i bandi da scaricare.

INCARICHI PER ESPERTI MINISTERO DELLA SALUTE

Il Ministero della Salute ha indetto una selezione per 28 esperti nelle seguenti posizioni professionali:

– n.1 Esperto in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Clinica) per la Regione Basilicata. DG PROGS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico-Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in progettazione organizzativa per la Regione Piemonte. DG PROGS2
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico-Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in ICT e infrastruttura per la Regione Liguria. DG SISS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in ingegneria biomedica (LM21) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in progettazione organizzativa per la Regione Friuli Venezia Giulia. DG PROGS2
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in ICT e infrastruttura per la Regione Campania. DG SISS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in ingegneria biomedica (LM21) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in formazione sanitaria e manageriale per la Regione Lombardia. DG PROF1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in giurisprudenza (LM63 – classe delle lauree magistrali in scienze delle pubbliche amministrazioni), oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in progettazione organizzativa per la Regione Emilia Romagna. DG PROGS2
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in ICT e infrastruttura per la Regione Puglia. DG SISS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in ingegneria biomedica (LM21)oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in formazione sanitaria e manageriale per la Regione Trentino Alto Adige. DG PROF1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in giurisprudenza (LM63 – classe delle lauree magistrali in scienze delle pubbliche amministrazioni), oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in progettazione organizzativa per la Regione Marche. DG PROGS2
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in ICT e infrastruttura per la Regione Sicilia. DG SISS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in ingegneria biomedica (LM21) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in formazione sanitaria e manageriale per la Regione Toscana. DG PROF1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in giurisprudenza (LM63 – classe delle lauree magistrali in scienze delle pubbliche amministrazioni) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperti in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Clinica) per la Regione Puglia. DG PROGS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in analisi costi beneficio e valutazione di processi sanitari per la Regione Campania. DG PROGS3
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperti in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Infermieristica) per la Regione Sicilia. DG PROGS4
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in analisi costi beneficio e valutazione di processi sanitari per la Regione Sicilia. DG PROGS3
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Infermieristica) per la Regione Abruzzo. DG PROGS4
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Infermieristica) per la Regione Sardegna. DG PROGS4
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in analisi costi beneficio e valutazione di processi sanitari per la Regione Puglia. DG PROGS3
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Clinica) per la Regione Calabria. DG PROGS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico-Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Clinica) per la Regione Valle d’Aosta. DG PROGS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in analisi costi beneficio e valutazione di processi sanitari per la Regione Calabria. DG PROGS3
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico-Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area Infermieristica) per la Regione Umbria. DG PROGS4
Titolo di studio richiesto: ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in analisi costi beneficio e valutazione di processi sanitari per la Regione Molise. DG PROGS3
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in ICT e infrastruttura per la Regione Lazio. DG SISS1
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in ingegneria biomedica (LM21) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in organizzazione sanitaria e pianificazione per le malattie croniche (Area infermieristica) per la Regione Calabria. DG PROGS4
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

– n.1 Esperto in progettazione organizzativa per la Regione Veneto. DG PROGS2
Titolo di studio richiesto: Laurea magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento in economia (LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia, LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali) oppure altri titoli indicati nelle Professionalità, sotto allegate.

Maggiori informazioni sulle singole posizioni sono indicate nell’allegato PROFESSIONALITA’ (Pdf 485 Kb).

REQUISITI GENERICI

Oltre ai titoli di studio sopra indicati, i candidati al bando incarichi per esperti Ministero della Salute dovranno possedere i requisiti generici sotto elencati al momento dell’invio delle domande:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri della Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali e non essere destinatari di provvedimenti che riguardano
    l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi
    iscritti nel casellario giudiziale;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione e non
    essere stati dichiarati decaduti da altro impiego pubblico;
  • possesso dei requisiti di particolare e comprovata specializzazione esplicitati nella
    tabella riportata nell’Allegato Professionalità;
  • non essere lavoratori pubblici o privati collocati in quiescenza;
  • ottima conoscenza della lingua italiana;
  • esperienza minima di 3 anni (Junior);
  • conoscere la lingua inglese e i principali strumenti informatici (elaborazione testi, foglio
    elettronico, banche dati, internet, posta elettronica).

SELEZIONE

I partecipanti al bando Ministero della Salute per incarichi ad esperti dovranno superare, in seguito alla valutazione dei titoli, una prova orale.

Per conoscere nel dettaglio le materie d’esame per ogni posizione a concorso vi rimandiamo alla lettura del bando, sotto allegato.

MINISTERO DELLA SALUTE

Istituito con il regio decreto n. 255 del 9 ottobre 1861 che, abolendo il Segretariato generale del Ministero dell’interno, istituiva quattro direzioni generali, il Ministero della salute è un dicastero con portafoglio del Governo italiano, con compiti in materia sanitaria, di profilassi e raccordo con le istituzioni internazionali ed europee nel campo della salute.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE 

Per partecipare al bando incarichi per esperti Ministero della Salute gli interessati potranno inviare le domande, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 453 Kb), entro le ore 12,00 del 1 Marzo 2021 esclusivamente al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Alle domande sarà da allegare la seguente documentazione:
– “domanda di partecipazione-pdf moduli” redatta secondo lo schema di cui all’Allegato 1.b, presente alla seguente pagina, dovrà essere scaricato l’allegato con il codice a cui fa riferimento la selezione a cui si è interessati;
– curriculum vitae in formato pdf ed in un unico file, redatto esclusivamente secondo il seguente MODELLO (Doc 125 Kb);
– eventuali referenze sulle attività svolte, se indicate nella domanda di partecipazione, ai fini della valutazione dei requisiti di esperienza e di competenza;
– copia di un documento di riconoscimento del sottoscrittore in corso di validità e da cui sia riscontrabile la firma, in formato pdf.

BANDO

Tutti gli interessati alla selezione incarichi per esperti Ministero della Salute sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 500 Kb).

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Ministero nella sezione ‘Documentazione > Concorsi’. 

Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter. Inoltre potete consultare gli altri concorsi pubblici attivi in corso visitando la nostra sezione dedicata.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments