Ministero Trasporti: concorso Funzionari della Comunicazione

giornalismo scrivere

Nuove opportunità di lavoro nel comparto pubblico.

E’ indetto un bando pubblico per l’assunzione, a tempo determinato di due anni rinnovabile, di 2 Funzionari della Comunicazione – Cat. F1 presso la Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 6 luglio 2017.

CONCORSO MINISTERO DEI TRASPORTI

Per la Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si ricercano 2 funzionari della comunicazione in possesso di specifica competenza ed esperienza nel campo dei mezzi e degli strumenti di comunicazione.

I candidati dovranno essere capaci di rielaborare dossier, testi e informazioni ai fini della redazione di comunicati stampa, schede e attività di comunicazione informazione. Dovranno inoltre essere in grado di realizzare presentazioni, utilizzare i social media e svolgere le attività di web editing.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del ministero dei trasporti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– diploma di laurea o laurea, laurea specialistica, laurea magistrale in scienze della comunicazione o relazioni pubbliche;
esperienza di almeno tre anni presso uffici di comunicazione di pubbliche amministrazioni e altri organismi di diritto pubblico;
– ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta;
– godere dei diritti civili e politici;
– essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti in Italia o all’estero. Non essere destinatario di provvedimenti che riguardino l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
– non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e di non essere stato licenziato da altro impiego statale ai sensi della normativa vigente, per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti, o per aver sottoscritto il contratto individuale di lavoro a seguito della presentazione di documenti falsi;
– se già appartenenti ai ruoli delle amministrazioni e collocati in quiescenza, di non aver svolto, nel corso dell’ultimo anno di servizio, funzioni e attività corrispondenti a quelle dell’incarico in oggetto;
– non trovarsi nei confronti dell’amministrazione, in una situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi propri, del coniuge, dei conviventi, di parenti, di affini entro il secondo grado nonché di non aver svolto attività professionale contro l’amministrazione.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e dei requisiti dei candidati ed il superamento di un colloquio.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando per funzionari della comunicazione, redatta secondo il presente MODELLO (Pdf 136 Kb), dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del 6 luglio 2017 esclusivamente per via telematica mediante la casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del ministero dei trasporti per funzionari della comunicazione sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 222 Kb) pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.42 del 6-6-2017.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il sito web del Ministero della Infrastrutture e dei Trasporti www.mit.gov.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso < concorsi attivi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments