MISE: 16 borse di studio per il Master sulla proprietà industriale

Corso Formazione Classe S

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) rende disponibili 16 borse di studio per la frequenza della prima edizione del Master sulla Proprietà industriale e il Trasferimento tecnologico.

Il percorso è aperto a candidati in possesso di laurea. Ciascun contributo disponibile copre il 75% della quota di iscrizione per un valore pari a 7.500 euro.

La domanda di iscrizione può essere presentata entro il 10 marzo 2022. Ecco cosa sapere per accedere alle borse di studio promosse dal MiSE.

BORSE DI STUDIO MISE PER MASTER SULLA PROMOZIONE DELLA PROPRIETÀ INDUSTRIALE

Nell’ottica di agevolare la promozione della cultura sulla proprietà industriale nel paese, il MiSE rende disponibili 16 borse di studio per partecipare alla prima edizione del Master universitario di II livello in Intellectual Property Valorisation for Knowledge Exchange & Impact (KEI).

Il Master ha un costo di partecipazione pari a 10.000 euro. I 16 candidati che verranno selezionati per accedere mediante borsa di studio potranno beneficiare di un contributo economico pari a 7.500 euro, a parziale copertura (75%) delle spese di iscrizione.

Il percorso di alta formazione nasce per attuare le linee strategiche di intervento sulla proprietà industriale del MiSE e dalla collaborazione tra UIBM (Ufficio Brevetti e Marchi), Netval e Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Partecipano alla sua organizzazione anche altre prestigiose realtà accademiche italiane (Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia, Gran Sasso Science Institute, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Politecnico di Torino e le Università di Camerino, Pavia, Bari, Cagliari e Padova).

IL MASTER

Il percorso è finalizzato ad incrementare le competenze utili alla valorizzazione della Proprietà industriale e al Trasferimento tecnologico, al fine di rispondere alla crescente richiesta di figure specializzate nel settore. In particolare, il Master KEI si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • far acquisire ai partecipanti conoscenze e competenze manageriali per la gestione della proprietà intellettuale e delle attività di trasferimento tecnologico;
  • generare momenti di confronto e crescita nella rete di relazioni;
  • far conoscere l’ecosistema nazionale dell’innovazione, tramite incontri e visite organizzati presso le università partner;
  • generare un momento di approfondimento tramite project work su un tema di interesse con il supporto di esperti del settore.

OFFERTA FORMATIVA

Il programma del Master è articolato nei seguenti Moduli:

  • Valorizzazione Ricerca, Trasferimento di conoscenza e Terza Missione;
  • Gestione dell’innovazione (organizzare il KT e la Terza Missione);
  • L’internazionalizzazione del KT (best practice internazionali);
  • Protezione IP;
  • Valorizzazione IP;
  • Protezione e Valorizzazione IP in ambito clinico;
  • Student entrepreneurship, formazione e strutture a supporto;
  • Rapporti imprese, imprenditorialità spin-off;
  • L’organizzazione del KT e stakeholders (incubatori, acceleratori, fondazioni);
  • Finanziamenti pubblici alla Ricerca e al KT;
  • Finanziamento privato al KT;
  • Aspetti legali e contrattualistica del KT;
  • La comunicazione della ricerca, del KT e Public Engagement;
  • Open Science/research e Open Innovation della ricerca pubblica;
  • Impatto del KT, della TM.

TARGET E REQUISITI

Il Master è rivolto alle seguenti categorie di partecipanti:

  • funzionari e dirigenti con responsabilità su attività brevettuali, di trasferimento tecnologico e di public engagement;
  • funzionari e dirigenti della PA;
  • figure che si occupano di innovazione e terza missione;
  • innovation manager di aziende private interessati a sviluppare relazioni con soggetti pubblici del settore ricerca e ad approfondire le tematiche connesse alla proprietà industriale.

Costituiscono titoli di accesso al Master sulla Proprietà industriale e alle borse di studio promosse dal MiSE tutte le lauree magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo e/o secondo ciclo o ciclo unico conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) e tutte le lauree magistrali conseguite all’estero. È richiesta inoltre la conoscenza della lingua inglese, per la comprensione dei moduli didattici erogati in inglese.

DURATA E SEDE DEL MASTER

Il Master ha una durata di 15 mesi e si terrà da aprile 2022 a luglio 2023. Ha come sede principale l’Università di Bologna e le lezioni avranno luogo in presenza, con cadenza mensile e saranno articolate in moduli didattici di 3 giorni (giovedì, venerdì e sabato). La frequenza è obbligatoria e alcune delle lezioni previste si terranno presso le altre università italiane coinvolte nel progetto.

DIPLOMA

Il percorso consente, a coloro che frequentino almeno il 70% delle ore totali previste, di conseguire il Diploma di Master Universitario di secondo livello, rilasciato da Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Permette inoltre di acquisire 60 crediti formativi universitari (CFU), a seguito di verifiche intermedie, discussione del project work e positiva valutazione delle attività svolte.

SELEZIONE

L’accesso al Master è subordinato al superamento di apposite prove selettive basate sulla valutazione dei titoli in possesso dei candidati.

COSTI DEL MASTER E AGEVOLAZIONI

La quota richiesta per iscriversi al Master è di 10.000 euro, da conferire mediante una prima rata da 2.500 e una seconda rata da 7.500 euro. Grazie all’accordo con il MISE, i partecipanti che alle selezioni si classificheranno dal 1° al 16° posto potranno beneficiare di borse di studio dal valore di 7.500 euro ed essere pertanto esonerati dal pagamento della seconda rata.

Si segnala, inoltre, che per l’ammissione alle prove di selezione è richiesto il versamento di una quota pari a 60 euro.

COME ISCRIVERSI

Gli interessati al Master sulla Proprietà Industriale e alle borse di studio offerte dal MiSE possono candidarsi alle selezioni unicamente attraverso il servizio Studenti online disponibile sul portale dell’Università di Bologna. Da qui, cliccando sulla voce “Accedi a Studenti online” è possibile registrarsi al sistema (o accedere con le proprie credenziali, se già registrati) per seguire la procedura di iscrizione online. Per il dettaglio dei documenti da presentare in fase di iscrizione, si rinvia alla lettura del bando di ammissione al Master, che rendiamo disponibile di seguito.

Ricordiamo, infine, che termine ultimo per candidarsi è fissato al 10 marzo 2022.

BANDO E ULTERIORI INFORMAZIONI

Mettiamo a vostra disposizione il BANDO (Pdf 144 Kb). Segnaliamo, inoltre, che per ulteriori informazioni sul percorso di alta formazione è possibile consultare il sito internet dedicato all’iniziativa.

ALTRE OPPORTUNITÀ E AGGIORNAMENTI

Per scoprire altre opportunità per studenti e laureati, vi invitiamo a consultare la nostra sezione dedicata alle borse di studio. Infine, per rimanere informati e ricevere tutti gli aggiornamenti, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti