MIUR: bando Assistenti Amministrativi lingua tedesca all’estero

Miur

Nuovo bando del MIUR per la formazione della graduatoria degli assistenti amministrativi da destinare all’estero per l’area linguistica di tedesco, anno scolastico 2020-2021.

La selezione è rivolta agli assistenti amministrativi del personale ATA già in servizio presso le scuole statali con contratto a tempo indeterminato e disponibili a svolgere un periodo lavorativo all’estero.

La scadenza del bando è stata fissata al 12 Agosto 2020. Ecco tutte le informazioni per partecipare al concorso per Assistenti Amministrativi lingua tedesca.

MIUR BANDO 2020 2021 ASSISTENTI AMMINISTRATIVI ESTERO

Il Ministero dell’Istruzione, della Ricerca e dell’Università, infatti, ha aperto il nuovo bando per la formazione della graduatoria per gli Assistenti Amministrativi lingua tedesca. La procedura selettiva è stata indetta al fine di procedere con le nomine relative all’anno scolastico 2020-2021.

La selezione MIUR è rivolta a candidati già in servizio nello stesso ruolo presso scuole statali e disposti a svolgere un periodo lavorativo all’estero. Si specifica, inoltre, che le destinazioni saranno assegnate in base alla graduatoria e ai posti disponibili. Suddetta graduatoria ha validità di sei anni.

REQUISITI

Possono partecipare al bando Assistenti Amministrativi estero i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere assistenti amministrativi della scuola statale con contratto di lavoro a tempo indeterminato che all’atto della domanda abbiano maturato un servizio effettivo, dopo il periodo di prova, di almeno tre anni in territorio metropolitano, nel profilo professionale di
    appartenenza e che siano in possesso della certificazione linguistica. Non si valuta l’anno
    scolastico in corso;
  • non essere attualmente in servizio all’estero;
  • nell’arco dell’intera carriera non aver già svolto all’estero due periodi ciascuno dei quali di sei anni scolastici consecutivi, inclusi gli anni in cui ha luogo l’effettiva assunzione in servizio, i due periodi sono separati da almeno sei anni scolastici di effettivo servizio nel territorio nazionale;
  • essere in grado di assicurare la permanenza in servizio all’estero per sei anni scolastici a decorrere dal 2020/2021;
  • conoscenza della lingua tedesca non inferiore al livello B2 del Quadro Comune Europeo
    di Riferimento (QCER) attestata con certificazione linguistica, in corso di validità;
  • non essere incorsi in provvedimenti disciplinari superiori alla censura e non aver ottenuto la riabilitazione;
  • essere assunti con contratto a tempo indeterminato ed aver prestato, dopo il periodo di prova, almeno tre anni di effettivo servizio in Italia nel profilo professionale di assistente amministrativo;
  • non essere stati restituiti ai ruoli metropolitani durante un precedente periodo all’estero per incompatibilità di permanenza nella sede per ragioni imputabili all’interessato/a.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di una prova orale. Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame, si rimanda alla lettura del bando sotto allegato.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

I candidati interessati al bando Assistenti Amministrativi lingua tedesca estero dovranno presentare le domande, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 303 Kb), entro il 12 Agosto 2020 esclusivamente per posta elettronica certificata al seguente indirizzo: [email protected]

BANDO E ULTERIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere attentamente il BANDO (Pdf 607Kb) pubblicato sulla GU n.58 del 28-07-2020 e a visitare questa pagina del sito web del MIUR. Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter. Per altre opportunità, concorsi e tutte le informazioni sulle assunzioni nella scuola puoi visitare la nostra sezione dedicata.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments