MIUR: concorso per 23 Docenti per Progetti Nazionali


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Il MIUR ha indetto un concorso per Docenti da impiegare in Progetti Nazionali.

Il bando è finalizzato alla selezione di 23 Insegnanti, che potranno prestare servizio presso varie sedi dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche.

Per partecipare al concorso MIUR c’è tempo fino al 15 giugno.

MIUR CONCORSO USR MARCHE

E’ stato pubblicato, infatti, un bando MIUR per Insegnanti interessati a lavorare presso l’USR Marche nell’ambito di Progetti Nazionali. Sono 23 i posti da coprire mediante il concorso per Docenti. La selezione sarà effettuata tramite la valutazione dei titoli dei candidati e il personale docente selezionato presterà servizio presso la Direzione Generale o gli Uffici Scolastici Provinciali marchigiani.

POSTI A CONCORSO E REQUISITI

I posti da coprire mediante il bando per Insegnanti sono cosi distribuiti, in base ai Progetti e ai profili professionali di riferimento, i cui requisiti indichiamo di seguito:

  • n. 6 posti – Progetti di Sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica e valorizzazione della cultura artistica e musicale, rivolti ad Insegnanti con i seguenti requisiti:
    – pregressa esperienza nelle attività svolte dagli Istituti appartenenti alla rete INSMLI nella ideazione, promozione e svolgimento di iniziative didattiche legate alla storia del movimento nazionale di liberazione;
    – coordinamento, partecipazione, supporto ad iniziative promosse dal MIUR, da altri Enti istituzionali o da reti di Istituzione scolastiche sui temi della cittadinanza attiva;
  • n. 4 posti – Progetti di Sviluppo di comportamenti ispirati a uno stile di vita sano, con particolare riferimento all’alimentazione, all’educazione fisica e allo sport, rivolti a Docenti che possiedono i seguenti requisiti:
    – appartenenza ai ruoli del personale docente delle classi di concorso A029 e A030 (ora ambito AD02 – classi di concorso A048 e A049;
    – pregresso coinvolgimento nei programmi nazionali diretti alla promozione della salute e di stili di vita sani;
    – esperienza di partecipazione e supporto alle manifestazioni di carattere sportivo promosse dal CONI o da Federazioni sportive;
  • n. 5 posti – Progetti di Prevenzione e contrasto della dispersione scolastica: potenziamento dell’inclusione scolastica anche con particolare riferimento all’inclusione di alunni stranieri e di quelli con disabilità, rivolti a personale docente dotato dei seguenti requisiti:
    – avvenuta assunzione di ruoli istituzionali all’interno delle Istituzioni scolastiche relativi all’inserimento scolastico degli alunni diversamente abili, ovvero degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) o stranieri;
    – coordinamento o partecipazione a reti di scuole per progetti di recupero della dispersione scolastica;
  • n. 8 posti – Progetti di Supporto alle Istituzione scolastiche ed alle loro reti per l’attuazione e l’implementazione della legge 107/2015, di cui:
    a. n. 2 posti in ambito formazione in servizio; innovazione didattica, nuove metodologie e ricerca didattica; orientamento; autonomia scolastica e pianificazione dell’offerta formativa, per Docenti con i seguenti requisiti:
    – esperienza pregressa nel coordinamento, nel supporto e nella gestione di reti di scuole che abbiano come compito la promozione dell’autonomia e l’ampliamento dell’offerta formativa;
    b. n. 5 posti in ambito alternanza scuola lavoro, per candidati in possesso dei seguenti requisiti:
    – avvenuta assunzione di ruoli istituzionali all’interno delle Istituzioni scolastiche degli Istituti Tecnici Superiori (ITS) o dell’Amministrazione scolastica, diretti all’attuazione dell’alternanza scuola / lavoro;
    – possesso di titoli culturali o di attestati di corsi di formazione seguiti pertinenti alla specifica tecnica;
    – attività di formazione impartita in tematiche attinenti;
    c. n. 1 posto in ambito sistema nazionale di valutazione, per Insegnanti che possiedono i seguenti requisiti:
    – pregressa esperienza nel coordinamento e nella gestione o nel supporto di reti scolastiche che abbiano come scopo la valutazione di Istituto o degli apprendimenti;
    – coordinamento, partecipazione o supporto ad esperienze concernenti la valutazione di Istituto interna all’Istituzione scolastica.

SEDI DI SERVIZIO

Le risorse selezionate potranno prestare servizio presso le seguenti sedi:
– Direzione Generale – Ancona;
– Uffici Scolastici Provinciali – Ancona, Ascoli Piceno, Macerata, Pesaro.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice secondo l’apposito MODELLO (Doc 48Kb) e complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere presentate, entro il 15 giugno 2018, tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata [email protected]

BANDO

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 267Kb) relativo al concorso MIUR per Docenti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments