Modalità semplificata per i concorsi scuola fino a 31 marzo 2022

insegnanti, docenti, scuola

I concorsi scuola si svolgeranno con modalità semplificata fino al 31 marzo 2022.

Lo stato di emergenza per l’epidemia da covid-19 è stato prorogato fino a fine marzo con il decreto natale e così sono prorogate le disposizioni per il contenimento del contagio. Le procedure concorsuali relative ai bandi per docenti sia in atto che in arrivo saranno dunque semplici, veloci e informatizzate.

Vediamo nel dettaglio tutte le novità sulla modalità semplificata per i concorsi nella scuola e cosa sapere.

CONCORSI SCUOLA SEMPLIFICATI FINO AL 31 MARZO

Il decreto natale ha prorogato, infatti, lo stato di emergenza sanitaria fino al 31 marzo 2022. Quindi, di fatto, sono prorogate anche diverse disposizioni nazionali volte a prevenire la diffusione del contagio da virus SARS-CoV-2, comprese le nuove modalità per i concorsi pubblici introdotte dal Governo. Tra queste rientrano anche le modalità semplificate per lo svolgimento dei concorsi per docenti.

Si tratta, in sostanza, delle norme introdotte dal decreto legge 25 maggio 2021, n. 73 per rendere più semplici e veloci i concorsi per insegnanti, in modo da assicurare lo svolgimento su base annuale delle procedure concorsuali per il personale docente. Al fine di garantire la sicurezza dei candidati il MIUR ha pubblicato, a giugno scorso, anche un apposito protocollo con tutte le indicazioni sui requisiti dell’area e delle aule concorsuali, sull’organizzazione dell’accesso, della seduta e dell’uscita dei candidati, altre misure. Per tutti i dettagli potete leggere questo approfondimento.

COME SI SVOLGERANNO LE PROVE

In base a quanto previsto dal decreto n. 73/2021, le prove dei concorsi scuola saranno quindi articolate come segue:

  • prova scritta unica, computer based, con più quesiti a risposta multipla, volti all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulla disciplina della classe di concorso o tipologia di posto per la quale partecipa;
  • prova orale;
  • valutazione dei titoli.

A seconda del numero dei candidati le prove possono svolgersi anche in modalità non contestuale.

COME RESTARE AGGIORNATI

Vi terremo informati su tutte le novità per i concorsi scuola 2022. Continuate a seguirci per restare aggiornati, visitando la nostra pagina dedicata alle assunzioni nella Scuola, la nostra sezione riservata ai concorsi per docenti e la pagina dedicata ai concorsi ATA.

Iscrivetevi gratis alla nostra newsletter e al nostro canale telegram, per ricevere tutti gli aggiornamenti sui concorsi per insegnanti e personale ATA e per avere le notizie in anteprima. Sono inoltre disponibili il gruppo Telegram dedicato esclusivamente ai docenti e aspiranti docenti e il canale telegram dedicato al personale ATA, utili per confrontarsi e chiedere consigli.

Subscribe
Notificami
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments