Molise Acque: concorso per 50 assunzioni

rubinetto, acqua

L’Azienda Speciale Regionale Molise Acque, che gestisce il servizio di rifornimento idrico, ha pubblicato un bando finalizzato all’assunzione di 50 Tecnici Manutentivi in Cat. B3.

Previste assunzioni a tempo determinato e parziale (18 ore).

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 7 febbraio 2018.

MOLISE ACQUE CONCORSO 2018

Il bando Molise Acque è finalizzato al reclutamento di 50 lavoratori, che saranno impiegati con orario part time per un periodo di 36 mesi. I nuovi inserimenti serviranno a potenziare l’organico aziendale. 

Il concorso è finalizzato alla selezione di 50 figure professionali così suddivise:
– n. 22 Collaboratori Tecnici Idraulici;
– n. 10 Collaboratori Tecnici Elettricisti;
– n. 12 Collaboratori Tecnici Turnisti;
– n. 6 Collaboratori Tecnici Addetti gestione alla qualità dell’acqua.

REQUISITI 

Possono partecipare al bando Molise Acque i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione europea;
– godimento dei diritti politici e civili;
– non aver riportato condanne penali passate in giudicato né procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi della vigente normativa in materia, di poter costituire rapporti contrattuali con una pubblica amministrazione o assimilata;
– non essere stati destituiti, dispensati, decaduti o licenziati da altre pubbliche amministrazioni;
– non essere in posizione di quiescenza né di collocamento a riposo ai sensi della vigente normativa in materia pensionistica;
– diploma di istruzione secondaria di primo grado conseguito presso scuole statali e non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale o altri istituti legalmente riconosciuti ai sensi della vigente normativa.

Si richiede inoltre una specifica esperienza professionale o formativa per ogni posizione a concorso. Per scoprire nel dettaglio la richiesta per le singole figure professionali si rimanda al bando.

SELEZIONE

La procedura selettiva si espleterà attraverso la valutazione dei titoli dei candidati e il superamento di due prove d’esame, una prova pratica e un colloquio.

Le materie oggetto d’esame variano a seconda della posizione a concorso, per conoscere l’elenco completo degli argomenti vi invitiamo a leggere il bando.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso Molise Acque, redatta compilando il presente MODELLO (Pdf 73 Kb), deve pervenire entro il 7 febbraio 2018 all’Azienda speciale regionale Molise Acque – Ufficio Gestione del Personale – via Depretis, 15 – 86100 – Campobasso secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno;
– tramite casella di Posta Elettronica Certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda è necessario allegare:
– curriculum professionale;
– copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Maggiori dettagli sulle modalità di invio delle domande sono specificati nel testo integrale del bando.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che l’Azienda Speciale Regionale (ASR) Molise Acque è un ente che si occupa di fornire acqua potabile a ben 170 comuni molisani, pugliesi e campani. Istituito con la Legge Regionale del Molise n.31/80, è attivo dal 1983 e serve un bacino di utenza di circa 500mila abitanti. Molise Acque è responsabile della gestione degli acquedotti molisani principali e di numerosi acquedotti locali minori.

BANDO

Gli interessati alle assunzioni Molise Acque sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 52 Kb), pubblicato sulla GU n. 5 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami 16-01-2018. 

Per maggiori informazioni vi consigliamo di consultare il sito www.moliseacque.com “Bandi e gare”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments