MyChef Lavora con noi: posizioni aperte, come candidarsi

mychef

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro nella ristorazione con MyChef.

Il noto Gruppo, attivo nel settore ristorativo, seleziona periodicamente personale per assunzioni nei ristoranti.

Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte e come candidarsi alle opportunità di lavoro MyChef. Vi diamo anche informazioni utili sull’azienda e sulle modalità di recruiting.

L’AZIENDA MYCHEF

MyChef Ristorazione Commerciale SpA è una società italiana che fa parte del Gruppo Elior, tra i maggiori operatori del settore ristorativo in Europa. Ha sede principale presso il Centro Uffici San Siro – Edificio E – Ala 2 – Via Caldera, 21 – 20153 Milano. Oggi il brand rientra sotto il marchio Areas, in cui il Gruppo Elior ha accorpato tutte le attività ristorative che ha in concessione. MyChef conta, attualmente, 170 punti vendita e vanta una media di 50 milioni di clienti all’anno. Impiega circa 2000 collaboratori.

MYCHEF OFFERTE DI LAVORO

Periodicamente MyChef seleziona personale per la copertura di posti di lavoro nei ristoranti. In questo periodo, ad esempio, è alla ricerca di vari profili per assunzioni nei punti vendita situati presso varie Aree di Servizio in Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna.

Ecco un breve excursus delle figure ricercate al momento:

ADDETTI RISTORAZIONE
Sedi: ADS ‘La Pioppa Ovest’ – Bologna, ADS ‘Ponte nelle Alpi Ovest’ – Biella
I candidati ideali sono giovani di età compresa tra 20 e 28 anni. Hanno almeno un anno di esperienza nel settore della ristorazione, maturato presso bar, snack, pizzerie, ristoranti o fast food. Sono automuniti e disponibili a lavorare su turni, anche notturni, con orario part time di 20, 24 o 30 ore settimanali, e nei giorni festivi. Possiedono spiccate doti relazionali e attitudine al lavoro in team. Preferibilmente hanno conseguito un diploma a indirizzo alberghiero.

DIRETTORE
Sede di lavoro: Area di Servizio ‘San Zenone Est’ – Milano
L’offerta di lavoro My Chef è rivolta a con significativa esperienza nel ruolo. Devono essere perfettamente in grado di gestire punti vendita pluri offerta (snack, bar, market) e un team di collaboratori composto da circa 30 addetti. Si richiedono doti di leadership e problem solving, flessibilità e operatività.

AMBIENTE DI LAVORO

Lavorare in MyChef significa entrare a far parte di una realtà in espansione. Il brand Areas, infatti, è in crescita e offre concrete opportunità di sviluppo e carriera. Il Gruppo applica una politica interna per le Risorse Umane che punta a riconoscere i talenti e ad aiutarli a svolgere al meglio il proprio lavoro. Questo anche attraverso sistemi di valutazione continua e attività formative. Ciò permette anche di individuare i collaboratori da avviare a percorsi di crescita professionale, grazie alle opportunità di mobilità interna. L’azienda, infatti, tende a reclutare internamente il personale da impiegare per la copertura di posti vacanti e di posizioni nuove.

FORMAZIONE PER I DIPENDENTI

MyChef investe molto nella formazione dei collaboratori. Sono disponibili programmi formativi per tutti i livelli di carriera. Per esempio, per i nuovi assunti, sono previsti piani di inserimento formativi ed informativi per introdurli in azienda. Questi sono articolati in incontri con lo staff e percorsi di formazione on the job, all’interno dei punti vendita.

Per chi già lavora nel Gruppo, è previsto, inoltre, l’aggiornamento continuo. Grazie ad appositi piani formativi finanziati da enti del settore, vengono erogati corsi mirati per tutte le figure professionali. Gli stessi possono riguardare nozioni relative alla gestione dei ristoranti, novità in materia di normative e procedure aziendali, aggiornamenti informatici e tecnologici, presentazioni di nuovi prodotti e servizi, e aspetti legati al team building.

OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI

Il Gruppo è sempre interessato ad inserire giovani di talento. Ad esempio attraverso l’Accademia di Ristorazione Areas, una scuola formativa per futuri direttori di punti vendita che dura 2 anni. La stessa è rivolta a candidati di età inferiore a 30 anni, e comprende 4 mesi l’anno di formazione in aula e attività pratiche presso i ristoranti del Gruppo.

Un altro strumento di inserimento dei giovani, inoltre, sono i contratti di apprendistato, che prevedono adeguati piani formativi in affiancamento a tutor aziendali. MyChef collabora anche con Scuole superiori, come Istituti alberghieri, l’Università di Parma e l’Università statale di Milano. Queste collaborazioni sono utili alla società per l’attivazione di stage e tirocini, all’insegna della continuità scuola lavoro, e ad incontrare e reclutare potenziali candidati.

MYCHEF LAVORA CON NOI

La raccolta delle candidature viene effettuata mediante il portale web dedicato alle carriere del Gruppo, raggiungibile dalla sezione MyChef lavoro del sito www.mychef.it. Attraverso quest’ultima, infatti, è possibile accedere all’area riservata alle opportunità di lavoro nei ristoranti del brand. Una volta individuate quelle di interesse, è possibile rispondere online alle stesse. In qualsiasi momento, inoltre, si può inviare un’autocandidatura e inserire il curriculum vitae nel data base aziendale, in vista di prossime selezioni di personale.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni MyChef e alle opportunità di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle ricerche in corso del Gruppo, MyChef “Lavora con noi”. Dalla stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi, inviando il cv tramite l’apposito form online.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments