Nuovo Bando Piano Giovani Sicilia: novita e come aderire

regione siciliana

E’ stato pubblicato un nuovo bando relativo al Piano Giovani Sicilia per l’attivazione di tirocini retribuiti per i disoccupati. Stanziati oltre 70 milioni di Euro per finanziare stage rivolti a ragazzi tra i 18 e i 35 anni residenti nella Regione Siciliana, candidature a partire dal 22 settembre 2014.

Novità in arrivo sul fronte occupazionale per i giovani Siciliani. E’ stato pubblicato un nuovo bando Giovani in Sicilia relativo al progetto, finanziato dalla Regione Siciliana, per l’attivazione di ben 2 mila stage retribuiti rivolti a disoccupati residenti sul territorio regionale. L’avviso, seguito alla revoca della collaborazione con Italia Lavoro SpA, la nota società per azioni che opera come ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per la promozione e la gestione di azioni nel campo delle politiche del lavoro, dell’occupazione e dell’inclusione sociale, che era stata coinvolta in qualità di soggetto attuatore degli interventi previsti, contiene tutte le delucidazioni in merito alle nuove modalità di candidatura per partecipare al progetto.

I TIROCINI
L’iniziativa aveva previsto, lo ricordiamo, uno stanziamento da circa 20 milioni di Euro per finanziare il programma di tirocini, finalizzato a rafforzare le opportunità di transizione scuola-lavoro, disoccupazione-lavoro, inattività-lavoro a favore dei Neet siciliani, ovvero giovani non impegnati in percorsi di studio, lavoro e formazione, e a combattere la disoccupazione giovanile. Il progetto Giovani in Sicilia prevede, infatti, la realizzazione di percorsi di formazione e lavoro, di durata semestrale e con retribuzione pari a 500 Euro mensili, finalizzati all’inserimento dei tirocinanti presso le aziende ospitanti, con finanziamenti fino a 6.000 Euro per le assunzioni a tempo indeterminato per queste ultime.

LE NOVITA’ INTRODOTTE
La Regione Siciliana ha pubblicato ora le nuove linee guida per la realizzazione degli interventi programmati nell’ambito del Piano Giovani Siciliani, a cui fa riferimento il bando Giovani in Sicilia, con un apposito provvedimento della Dirigente Generale del Dipartimento regionale del lavoro, dell’impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attività formative, Anna Rosa Corsello, del 18 agosto 2014. In pratica l’invito a manifestare interesse per partecipare agli stage messi a bando precedentemente è stato esteso anche ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, ai quali fanno riferimento le disposizioni relative al Piano Regionale Garanzia Giovani, per i quali è stato stanziato un ulteriore finanziamento, di importo pari a 55 milioni di Euro, per l’attivazione dei tirocini.

COSA DEVONO FARE CANDIDATI E AZIENDE CHE HANNO GIA’ ADERITO AL PIANO
Sia i giovani Siciliani che i Soggetti Ospitanti che già hanno effettuato la registrazione sul portale precedentemente predisposto per la raccolta delle candidature, pianogiovanisicilia.com, non sono tenuti ad ulteriori adempimenti, in quanto le informazioni inserite saranno automaticamente acquisite.

COSA DEVE FARE CHI NON SI E’ ANCORA CANDIDATO
Per quanto riguarda coloro che non si sono proposti in precedenza, invece, potranno compilare l’apposita procedura online predisposta ex novo sul Sistema Informativo Silav Sicilia, o potranno candidarsi presentandosi presso uno qualunque dei Centri per l’Impiego siciliani, a partire dal 22 settembre 2014, secondo le modalità indicate nell’Avviso.

NUOVO BANDO
Per ulteriori informazioni mettiamo a vostra disposizione il nuovo BANDO (Pdf 1,04Kb) relativo al piano Giovani Sicilia, e vi invitiamo a visitare questa pagina, per restare aggiornati sulla prossima attivazione di tirocini retribuiti per disoccupati siciliani.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments