ODC Lecce: concorso per collaboratore amministrativo

Amministrativo Contabili

Nuove opportunità di pubblico impiego in Puglia.

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Lecce ha indetto un concorso pubblico per un Collaboratore Amministrativo Professionale – Cat. C, posizione economica C1.

La risorsa sarà inserita a tempo pieno e indeterminato.

Il bando scade il 14 Febbraio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso ODC Lecce i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o trovarsi nelle condizioni previste dal bando;
– età anagrafica non inferiore ad anni 18;
– idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver riportato condanne penali passate in giudicato per reati contro la personalità dello Stato, la pubblica amministrazione, l’ordine pubblico, la fede pubblica, l’economia pubblica, l’industria o il commercio, la persona e/o il patrimonio o per altri reati che non consentano la costituzione di un rapporto di lavoro subordinato con lo stato, gli enti pubblici o gli enti di diritto pubblico, salvo riabilitazione;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per averlo conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non essere comunque impediti ad accedere al pubblico impiego ai sensi della vigente normativa;
– non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
– regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva militare (solo per i candidati di sesso maschile);
– adeguata conoscenza della lingua italiana se cittadino di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
– non trovarsi in alcuna situazione di incompatibilità rispetto all’impiego, ai sensi di legge;
– conoscenza di una lingua straniera (a scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco);
– conoscenza ed utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Inoltre si richiede il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
diploma di laurea conseguito nell’ambito dell’ordinamento previgente al D.M. n. 509/1999 in economia e commercio, giurisprudenza e lauree ad essa equipollenti;
– laurea specialistica o magistrale in finanza (LM16), scienze dell’economia (LM56), scienze economico – aziendali (LM77), giurisprudenza (LMG/01) e lauree ad esse equipollenti.

Si precisa che l’espletamento del bando è subordinato all’esito negativo della procedura di mobilità obbligatoria ex art. 34-bis del D. Lgs. n. 165/2001.

SELEZIONE

Qualora pervengano domande in numero superiore a cento, l’Ordine potrà espletare una prova preselettiva finalizzata a ridurre il numero degli aspiranti.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • prima prova scritta: consistente nello svolgimento di un tema in materia di diritto amministrativo, commerciale o tributario;
  • seconda prova scritta: consistente in quesiti a risposta sintetica attinenti al posto messo a concorso;
  • prova orale: avente ad oggetto le materie e gli argomenti delle prove scritte. Inoltre, verrà verificata la conoscenza di una lingua straniera (inglese, francese, spagnolo o tedesco) nonché la competenza nell’utilizzo delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

Le prove d’esame verteranno sulle seguenti materie:
– ordinamento professionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili;
– diritto amministrativo;
– diritto tributario;
– diritto commerciale;
– criteri e sistemi di valutazione del grado di efficienza dell’azione amministrativa;
– elementi di diritto costituzionale;
– elementi di diritto privato e del lavoro;
– elementi di informatica;
– disciplina dei rapporti di lavoro dei dipendenti degli Enti pubblici non economici.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per collaboratore amministrativo, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 77 Kb), dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 14 Febbraio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente alla Segreteria dell’Ordine;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce – via Domenico Fontana, 20/22 – 73100 – Lecce;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– copia di un documento d’identità in corso di validità legale;
– copia della ricevuta di pagamento della tassa di ammissione al concorso pari ad euro 10,00.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per collaboratore amministrativo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 164 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.5 del 16-01-2018.

Ogni successiva comunicazione sul diario delle prove e graduatorie vi invitiamo a consultare il sito web dell’ODC Lecce www.odclecce.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments