Operatori Socio Assistenziali: 70 assunzioni, Bolzano

sociale, anziani, aiutare

Nuovi posti di lavoro in Trentino Alto Adige con un stipendio annuo di 23.488,79 Euro lordi.

L’ASSB – Azienda Servizi Sociali di Bolzano ha indetto un concorso pubblico per esami per 70 assunzioni rivolte ad Operatori Socio Assistenziali – OSA. Per candidarsi c’è tempo fino al 13 Ottobre 2015.

ASSUNZIONI OPERATORI SOCIO ASSISTENZIALI

I posti di Operatore Socio Assistenziale saranno assegnati nelle case di riposo, nei distretti e all’Ufficio persone con disabilità e saranno così distribuiti:
– n. 44 posti per candidati appartenenti al gruppo linguistico italiano;
– n. 25 posti per concorrenti appartenenti al gruppo linguistico tedesco;
– n.1 posto per candidati appartenenti al gruppo linguistico ladino.

Si precisa che il 50% dei posti è riservato a favore di coloro che hanno maturato, negli ultimi cinque anni, almeno tre anni di servizio con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato nella V qualifica funzionale con analoghe funzioni alle dipendenze dell’amministrazione ASSB.

REQUISITI

Tutti i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
– almeno 18 anni compiuti;
– essere cittadini italiani o equiparati, ivi compresi i titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo/ carta di soggiorno di durata illimitata;
– iscrizione alle liste elettorali;
– non essere stati destituzioni, licenziati o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni e non essere in posizione di incompatibilità in base alle vigenti leggi;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (solo per i candidati di sesso maschile);
– idoneità fisica e psichica all´esercizio continuativo ed incondizionato delle mansioni e l’esenzione da difetti ed
imperfezioni che possano influire sul rendimento in servizio;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo o dichiarati decaduti dall’impiego da una pubblica amministrazione.

I concorrenti dovranno inoltre possederei seguenti titoli di studio:
– diploma di scuola media inferiore o licenza di scuola elementare;
– titolo di specializzazione: diploma di operatore socio-assistenziale (OSA) oppure diploma di assistente geriatrico e familiare unitamente al diploma di assistente per soggetti portatori di handicap validi o riconosciuti tali in Provincia di Bolzano;
– attestato di conoscenza della lingua italiana e tedesca.

SELEZIONE

L’iter selettivo per le 70 assunzioni per Operatori Socio Assistenziali prevede una prova scritta, una pratica ed una orale che verteranno sui seguenti argomenti:
– competenze dell’operatore socio assistenziale;
– nozioni di psicologia;
– nozioni di sociologia
– organizzazione dei servizi e legislazione sociale;
– nozioni di informatica;
– documentazione in ambito socio-assistenziale;
– la cultura del servizio;
– deontologia professionale ed analisi del ruolo;
– primo soccorso;
– elementi di igiene ed educazione alla salute;
– assistenza di base;
– igiene posturale;
– elementi di educazione alimentare;
– metodologia del lavoro sociale;
– animazione;
– relazione d’aiuto;
– sicurezza in ambiente domestico ed ospitativo;
– elementi di educazione al movimento;
– nozioni di psichiatria;
– Gerontopsichiatria;
– nozioni di geriatria;
– psicopedagogia degli anziani;
– elementi di riabilitazione motoria;
– disturbi dell’espressione e della comprensione verbale;
– prevenzione e cura del piede anziano;
– sofferenza e morte;
– i bisogni della persona ed il loro soddisfacimento;
– procedure diagnostico-terapeutiche;
– i parametri vitali.

Al termine del concorso si formeranno due graduatorie separate: una per la mobilità che avrà precedenza per la copertura dei posti banditi e una per il concorso pubblico.

DOMANDA

La domanda di ammissione, firmata e redatta secondo l’apposito MODULO (Pdf 126 Kb), deve prevenire entro le 12:00 del 13 Ottobre 2015 all’ASSB-BSB secondo una delle seguenti modalità:
– consegna diretta presso la sede di Via Roma 100/A – 39100 – Bolzano, Stanza 213, durante l’orario di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 12.:00, il lunedì anche nel pomeriggio dalle 15:00 alle 16:15 ed il giovedì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30;
– via posta all’indirizzo: Casella Postale aperta Succursale 10 – Via Resia, 190 – 39100 – Bolzano;
– tramite mail da una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) del candidato all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda di partecipazione al bando è necessario allegare la quietanza del versamento della tassa di concorso pari a 10.00 Euro e un elenco dei documenti presentati.


BANDO

Per tutti i dettagli sulle future assunzioni a Bolzano per Operatori Socio Assistenziali vi invitiamo a leggere integralmente il BANDO (Pdf 163 Kb) di concorso.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
2 Commenti
Newest
Oldest
Inline Feedbacks
View all comments