Ordine Architetti Monza Brianza: concorso Assistente Amministrativo

amministrazione

L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Monza e della Brianza ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di un Assistente Amministrativo – Cat. B.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 19 Gennaio 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Ordine Architetti Monza Brianza i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica all’impiego per il posto messo a concorso;
– godimento dei diritti civili e politici;
– assenza di licenziamento, dispensa e/o destituzione dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– non possono accedere all’impiego coloro che siano stati licenziati o destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per ulteriori motivi disciplinari, oppure siano stati dichiarati decaduti a seguito dell’accertamento del conseguimento dell’impiego mediante la produzione di documenti falsi, o affetti da nullità non sanabile, o mediante dichiarazioni mendaci o, comunque, con mezzi fraudolenti;
diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado;
– buona conoscenza dei sistemi informatici e dell’uso del personal computer;
– conoscenza di una, o più, delle seguenti lingue straniere: inglese, francese e di avere una adeguata conoscenza della lingua italiana (per i candidati non italiani).

SELEZIONE

Le procedure di selezione si espleteranno mediante la valutazione dei titoli, un’eventuale prova preselettiva, qualora il numero di candidati fosse superiore alle 30 unità, ed il superamento di tre prove d’esame una prova scritta, una prova pratica-informatica e una orale, che verteranno sui seguenti argomenti:
– norme relative all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (Legge 24 giugno 1923, n. 1395 e s.m.i., R. D. 23.10.1925, n. 2537 e D.P.R. 5.6.2001, n. 328);
– norme sulla trasparenza degli atti amministrativi (Legge 7 agosto 1990, n. 241) e sulla protezione dei dati personali (D.Lgs.vo 30 giugno 2003, n. 196);
– cenni sulle norme di diritto amministrativo e sulla contabilità degli enti pubblici non economici; d) codice deontologico degli Architetti P.P. e C. in vigore dal 1 gennaio 2014;
– nozioni di previdenza e assistenza per gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori;
– conoscenza della lingua straniera scelta dal candidato;
– conoscenze informatiche con specifico riferimento ai comuni programmi applicativi e all’utilizzo di internet;
– conoscenza dell’evoluzione normativa in materia di tariffe professionali – dalla Legge 2.3.1949, n. 143 e s.m.i., D.M.4/4/2001 e Legge 4 agosto 2006, n. 248 (cd. Legge Bersani) fino al Decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1 (DL Liberalizzazioni) pubblicato in Gazzetta Ufficiale 24 marzo 2012, n. 71, nonché del D.M. 140 del 20 luglio 2012, del D.M. 143 del 31 ottobre 2013 e della circolare di chiarimento del Consiglio Nazionale degli Architetti n. 34/2012.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso dell’Ordine Architetti Monza Brianza, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 65 Kb), dovrà essere inoltrata all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Monza e della Brianza – Via B. Zucchi 25 – 20900 – Monza (MB), entro il 19 Gennaio 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected];
– direttamente a mano presso la segreteria dell’Ordine dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

I candidati dovranno allegare alla domanda la seguente documentazione:
– copia fotostatica non autenticata di un documento di riconoscimento in corso di validità
– gli eventuali documenti costituenti titoli di precedenza e/o preferenza e comunque i documenti comprovanti il possesso dei titoli di cui all’art.5 del d.p.r. n.. 487/94, modificato dal d.p.r. n. 693/96 ed integrato dall’art.3, comma 7, della Legge n. 127 del 15.05.1997, da cui risulti il possesso del requisito alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione al concorso.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’Ordine Architetti Monza Brianza per Assistente Amministrativo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 360 Kb) pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.100 del 20-12-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments