Ordine Avvocati di Palermo: concorso per operatori amministrativi

avvocato avvocatura

L’Ordine degli Avvocati di Palermo, in Sicilia, ha indetto un concorso per tre operatori amministrativi, categoria B.

La selezione è rivolta a diplomati, i vincitori del concorso saranno assunti a tempo indeterminato.

Le candidature devono essere presentate entro il 18 marzo 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

REQUISITI

I candidati al concorso per operatori amministrativi dell’Ordine degli Avvocati di Palermo devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando con relativi requisiti ivi specificati;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanna penale, né avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni, o essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso pubbliche amministrazioni per aver conseguito l’impiego mediante la presentazione di documenti falsi o nulli;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere inadempienti rispetto agli obblighi di leva;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (maturità).

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto i candidati saranno sottoposti ad una prova preselettiva.

La selezione si espleterà mediante la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame, una scritta ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove concorsuali e le materie oggetto d’esame si rimanda al bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per operatori amministrativi dell’ordine degli avvocati di Palermo, redatta secondo apposito MODELLO (Pdf 108 Kb), deve essere presentata entro il 18 Marzo 2021 con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo raccomandata A/R, indirizzata al Segretario del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo, Palazzo di Giustizia, piazza V. E. Orlano , 90100 Palermo;
  • tramite PEC all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda di partecipazione dovrà essere allegata copia di un documento d’identità valido.

BANDO

Gli interessati sono invitati a scaricare e leggere il BANDO (Pdf 9 Mb) pubblicato per estratto sulla GU n.13 del 16-02-2021.

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito dell’Ordine degli Avvocati di Palermo alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati e visitate la nostra pagina per scoprire altri concorsi per amministrativi attivi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments