Ordine Avvocati Prato: concorso per impiegato amministrativo

amministrazione, ufficio, contabile

Interessanti opportunità di lavoro in Toscana.

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Prato ha indetto un concorso per un impiegato assistente amministrativo.

La risorsa sarà inserita a tempo indeterminato e parziale in Cat. B, posizione economica B1.

La data di scadenza del bando è prevista per il 9 Agosto 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Ordine Avvocati Prato i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’UE oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti politici e civili;
– assenza di condanne penali e di procedimenti penali pendenti per reati che impediscano, ai sensi della normativa vigente in materia, la costituzione del rapporto di pubblico impiego;
– diploma di maturità, scuola secondaria superiore, (diploma di istruzione secondaria di secondo grado);
– per i candidati soggetti all’obbligo di leva, posizione regolare in ordine a tale obbligo (solo per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
– conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta;
– conoscenza dei programmi windows più diffusi (word, excel, power point);
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico.

SELEZIONE

Qualora il numero dei candidati fosse superiore a 30, l’Ordine si riserva di procedere ad una preselezione, la cui prova consisterà consisterà in di 30 quesiti a risposta multipla/chiusa sugli argomenti di esame e di cultura generale.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e dei candidati ed il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale, che verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per impiegato amministrativo, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 109 Kb), dovrà essere inoltrata, entro il 9 Agosto 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ordine Avvocati Prato – piazzale Falcone e Borsellino, 8 – 59100 – Prato;
– direttamente a mano all’Ufficio Protocollo;
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda di ammissione gli aspiranti al concorso devono allegare i seguenti documenti:
– curriculum vitae riportante eventuali ulteriori titoli di studio, di servizio, o corsi di formazione, che si intendono far valere;
– ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 10,33;
– copia fotostatica del documento di identità.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione al concorso per impiegato amministrativo.

ORDINE AVVOCATI PRATO

L’Ordine degli Avvocati di Prato è l’istituzione di autogoverno della professione che ha lo scopo di garantire la qualità delle attività svolte dagli avvocati del territorio. L’ente ha sede a Prato in Piazzale Falcone e Borsellino, 8.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’Ordine degli Avvocati di Prato per impiegato amministrativo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 159 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 54 del 10-07-2018.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno pubblicate sul sito web dell’ordine www.avvocati.prato.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments