Ordine Dottori Commercialisti Milano: concorso per Funzionari

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

L’Ordine Dottori Commercialisti di Milano ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di due Funzionari Amministrativi – Cat. C, posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 10 Dicembre 2018.

CONCORSO ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI MILANO

L’Ordine Dottori Commercialisti di Milano ha infatti pubblicato una bando per l’assegnazione di due posti di funzionari amministrativi così suddivisi:
– 1 posto presso la Segreteria di Presidenza;
– 1 posto presso la Segreteria del Consiglio di disciplina.

Si segnala la riserva di 1 posto (nel limite del 50% dei posti messi a concorso) a favore di personale interno, per le progressioni verticali, ai sensi dell’art. 24 D.lgs. n. 150/2009 e art. 52 D.lgs. n. 165/2001.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Ordine Dottori Commercialisti Milano i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
– età non inferiore agli anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non avere riportato condanne penali (salvi gli effetti della riabilitazione), ivi comprese condanne con sentenza definitiva o decreto penale di condanna divenuto irrevocabile o sentenza di applicazione della pena su richiesta e non avere procedimenti penali in corso;
– piena idoneità fisica alle mansioni proprie del profilo di appartenenza, senza alcuna limitazione o prescrizione;
– comprovata esperienza, attestata mediante stato di servizio, nello svolgimento di attività amministrativa presso Enti pubblici non economici;
– buona conoscenza dei sistemi informatici e dell’uso del personal computer;
– buona conoscenza della lingua inglese e adeguata conoscenza della lingua italiana;
– se dipendenti pubblici: non avere procedimenti disciplinari in corso e comunque non avere avuto comminate sanzioni disciplinari nell’ultimo biennio antecedente la data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione previsto dal presente bando; inesistenza di cause ostative al mantenimento del rapporto di pubblico impiego.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:
– lauree in Scienze dei Servizi Giuridici;
– lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche;
– lauree Magistrali in Informatica;
– lauree Magistrali in Giurisprudenza.

SELEZIONE

Qualora le domande di partecipazione validamente pervenute fossero in numero superiore a cinquanta, l’Ordine effettuerà una prova di preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– norme sull’Ordinamento Professionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti Contabili;
– tutela della privacy;
– anticorruzione;
– trasparenza e accesso agli atti amministrativi;
– contratti pubblici; 
– codice di comportamento dei dipendenti;
– regolamento di disciplina degli iscritti dell’Ordine; 
– accertamento della conoscenza della lingua inglese.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Funzionari, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 183 Kb), dovranno essere indirizzate all’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Milano – Corso Europa, 11 – 20122 – Milano (MI), entro le ore 12,00 del giorno 10 Dicembre 2018 secondo una tra le seguenti modalità:
– consegna a mano, in busta chiusa, presso l’Ufficio Personale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Milano durante i seguenti orari di Ufficio: dal Lunedì al Giovedì dalle 8,45 alle 15,30, il venerdì dalle 8,45 alle 13,00;
– invio a mezzo servizio postale con raccomandata con ricevuta di ritorno;
– invio a mezzo posta elettronica certificata PEC all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum vitae dettagliato datato e sottoscritto;
– copia fotostatica non autenticata di un documento di identità personale in corso di validità;
– i titoli, eventualmente anche autocertificati, richiesti ai fini dell’ammissione;
– se dipendenti pubblici, autocertificazione dello stato di servizio da cui risulti l’inquadramento del dipendente e tutti i servizi prestati;
– tutti i titoli ritenuti utili al fine della valutazione di merito, debitamente sottoscritti dal candidato;
– eventuali documenti costituenti titoli di precedenza e/o preferenza e comunque i documenti comprovanti il possesso dei titoli.  

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’Ordine Dottori Commercialisti Milano sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 169 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.89 del 09-11-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’Ordine www.odec.mi.it nella sezione ‘Presentazione dell’Ordine > Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments