Ordine Farmacisti Provincia Bologna: concorso per amministrativi

segreteria, amministrazione

Nuova opportunità di lavoro in Emilia Romagna.

L’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bologna ha indetto un concorso per la selezione di un Operatore Amministrativo. Il vincitore della selezione pubblica sarà assunto a tempo indeterminato e parziale, in area B – posizione economica B1.

Il bando di concorso scade in data 3 settembre 2018.

REQUISITI

Per accedere al concorso Ordine Farmacisti Provincia Bologna è necessario essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– età non inferiore agli anni 18;
– cittadinanza italiana o cittadinanza comunitaria o titolarità dello status di rifugiato con i requisiti richiesti dalla legge;
– adeguata conoscenza della lingua italiana;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti, dispensati da precedente impiego presso una pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego statale o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, o non essere cessato dal servizio a seguito di licenziamento disciplinare;
– non aver riportato condanne penali in Italia o all’estero che ostino per legge all’assunzione ad un pubblico impiego e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
– non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali che ostino all’instaurazione del rapporto di impiego con le Pubbliche Amministrazioni;
– idoneità fisica alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto del presente bando;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare.

Inoltre, come requisito specifico, è richiesto il possesso del diploma di scuola media secondaria di secondo grado.

SELEZIONE

Oltre alla valutazione dei titoli di studio e dei titoli di servizio, i partecipanti al concorso pubblico saranno selezionati attraverso le seguenti prove d’esame:

  • Prova preselettiva (eventuale): qualora il numero delle domande fosse superiore a 50, sarà espletato un test consistente la risoluzione di quesiti a risposta multipla, da svolgere entro 60 minuti.
  • Prima prova scritta: soluzione di quesiti a risposta multipla sui seguenti argomenti:
    – elementi di diritto sanitario farmaceutico, con riferimento sia alla legislazione Nazionale che a quella Regionale (Regione Emilia Romagna);
    – nozioni in materia di applicazione delle norme di trasparenza e anticorruzione agli Ordini Professionali;
    – nozioni in materia di legislazione ordinistica;
    – codice deontologico del Farmacista;
    – conoscenza della normativa riguardante le funzioni e l’organizzazione della Segreteria degli Ordini dei Farmacisti;
    – nozioni in materia previdenziale degli iscritti all’Ordine.
  • Seconda prova scritta: redazione di una relazione su aspetti esecutivi connessi all’attività istituzionale dell’Ordine, finalizzato all’accertamento della capacità di risoluzione di questioni legate alla mansione da ricoprire.
  • Prova orale: colloquio sulle materie delle prove scritte e in materia di elementi di diritto costituzionale e di diritto amministrativo, su elementi di contabilità pubblica, su elementi di diritto del lavoro con particolare riferimento al pubblico impiego. Inoltre, sarà verificata la conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e delle applicazioni più diffuse, così come la conoscenza della lingua inglese almeno a livello iniziale.

ORDINE DEI FARMACISTI PROVINCIA DI BOLOGNA

L’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bologna è un ente di diritto pubblico non economico, presieduto da un Consiglio costituito da quindici membri ed eletto ogni tre anni. Legale rappresentante dell’Ordine è il Presidente, nominato a rilasciare certificazioni e attestati su richiesta di enti pubblici, privati e degli iscritti.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per amministrativo è necessario compilare l’apposito MODULO (doc 35 kb) di domanda, e inviarlo entro le ore 12:00 del 3 settembre 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata all’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bologna – via Garibaldi n.3 – 40124 – Bologna, riportante sulla busta la dicitura suggerita sul bando;
– attraverso una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione alla selezione pubblica si dovrà allegare la fotocopia del documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione o invio delle domande di ammissione al concorso è riportato nel bando.


BANDO

I candidati al concorso per amministrativi dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bologna sono invitati a leggere attentamente il BANDO (pdf 115kb), pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.61 del 3-8-2018.

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulla graduatoria final  saranno pubblicate sul sito internet dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bologna www.ordfarmbo.it, nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments