Ordine Ingegneri Provincia Ferrara: concorso per Segretario

segreteria, segretario

Opportunità di lavoro per diplomati in Emilia Romagna.

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara ha bandito un concorso pubblico per la selezione di un Addetto alla Segreteria. L’assunzione è a tempo indeterminato e pieno, in area amministrativa B – posizione B1.

Il bando di concorso scade il 18 maggio 2017.

FIGURA PROFESSIONALE

L’addetto / addetta alla segreteria presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara si occuperà dell’organizzazione degli eventi formativi promossi dall’Istituzione e gestirà i servizi di natura ordinaria e straordinaria da parte della segreteria dell’Ordine Provinciale.

La risorsa dovrà operare attraverso le seguenti competenze:
– presidiare fasi e/o fasce di attività del processo, in ruoli di front-office e back-office, attraverso l’utilizzo di tecniche, metodi di lavoro, tecnologie informatiche e telematiche specifici;
– operare per il raggiungimento degli obiettivi prefissati, mediante un apporto qualitativamente differenziato, orientato ai risultati complessi e alla soddisfazione degli utenti;
– soluzione di problemi di media complessità, con ampiezza di soluzioni possibili;
– gestire le relazioni di media complessità, comprese le relazioni dirette con l’utenza.

REQUISITI

Per poter essere ammessi alle prove d’esame, i candidati al concorso per segretari dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara dovranno possedere i seguenti requisiti:
diploma di istruzione secondaria di 2° grado di durata quinquennale. I titoli di studio conseguiti all’estero possono essere presentati solo qualora si dimostri l’equipollenza con il titolo italiano;
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE o di un Paese terzo secondo le condizioni previste dalla legge. I cittadini degli Stati membri dell’UE e dei Paesi terzi devono dichiarare di possedere tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica e di avere adeguata conoscenza della lingua italiana (comunque accertata attraverso le prove d’esame);
– avere età minima di 18 anni;
– godimento dei diritti civili e politici. I cittadini degli Stati membri dell’UE e dei Paesi terzi dovranno godere dei diritti civili e politici anche nei Paesi di provenienza;
– idoneità fisica all’impiego, comunque accertata dall’Ordine degli Ingegneria al momento della nomina del candidato risultato idoneo attraverso visita medica;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile;
– inesistenza di condanne penali;
– non essere stati licenziati, destituiti, dispensati o dichiarati decaduti da un precedente rapporto d’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente e insufficiente impegno o a seguito dell’accertamento che lo stesso sia stato conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità.

SELEZIONE

I partecipanti al concorso per segretario / segretaria dell’Ordine degli Ingegneri Provincia di Ferrara dovranno superare le seguenti prove d’esame:

  • PROVA PRESELETTIVA (eventuale)
    Qualora le domande di ammissione al concorso pubblico sia superiore a 20, l’Ordine degli Ingegneri si riserva la facoltà di espletare una prova preselettiva, finalizzata all’ammissione alle prove d’esame dei primi 20 candidati risultati idonei.
    La prova di preselezione, consistente in un test di 30 domande a risposta multipla, verterà sui seguenti argomenti:
    – Normativa riguardante la classificazione, l’ordinamento ed il funzionamento delle Pubbliche Amministrazioni e degli Enti pubblici;
    – Normativa riguardante il funzionamento degli Ordini, dei Collegi professionali dell’Ordine degli Ingegneri e del CNI;
    – Nozioni elementari di contabilità pubblica;
    – Formazione nell’ambito della professione tecnica ed in particolare quella obbligatoria degli iscritti agli Ordini degli Ingegneri;
    – Elementi di D.Lgs. 30.06.2003 n.ro 196 e s.m.i. (“Codice della Privacy”), del D.Lgs. 14 marzo 2013, n.33 e s.m.i. (“Decreto sulla trasparenza delle Pubbliche Amministrazioni”) e del D.Lgs. 8 aprile 2013, n.39 e s.m.i. (Decreto anticorruzione).
  • PROVA TEORICO-PRATICA
    La parte teorica della prova sarà determinata dalla stesura di un elaborato, volto alla trattazione di uno o più quesiti a risposta sintetica, sugli argomenti oggetto della preselezione e sulle seguenti materie:
    – Nozioni elementari di Diritto amministrativo;
    – elementi del Codice dei Contratti Pubblici;
    – Deontologia Professionale;
    – Funzionamento dei Consiglio di disciplina.
    La parte pratica della prova consisterà nella risoluzione di uno o più casi concreti e/o predisposizione di atti amministrativi con lo scopo di accertare la conoscenza delle seguenti materie:
    – esempio di Predisposizione di Documentazione amministrativa;
    – uso e conoscenza dei Sistemi Operativi ed applicazioni Office;
    – uso e conoscenza dei più utilizzati Sistemi di Comunicazione Informatica;
    – esempio di risoluzione di caso concreto inerente l’argomento della Formazione Continua e/o il Funzionamento della Segreteria.
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle materie delle prove precedenti. Accertamento della conoscenza della lingua inglese e della capacità di uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse in ambito di office automation.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per segretari, indetto dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara, i candidati dovranno compilare l’apposito MODULO (PDF 2MB) di domanda, entro le ore 13 del 18 maggio 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara – Ufficio Segreteria – Corso Ercole I d’Este, n.1 int. 29 – 44121 Ferrara, riportando sulla busta chiusa la dicitura indicata sul bando;
– consegna a mano presso l’Ufficio Segreteria dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara, riportando sulla busta chiusa la dicitura suggerita sul bando;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected], indicando l’oggetto suggerito sul bando e allegando domanda e file in formato pdf.

Alla domanda di partecipazione al concorso per segretario i concorrenti dovranno allegare la seguente documentazione:
– fotocopia non autenticata di un documento di riconoscimento (carta d’identità, patente di guida o passaporto);
– curriculum professionale in formato europeo, debitamente sottoscritto, che riporti tutte le informazioni e le indicazioni utili ai dell’attività professionale da svolgere;
– eventuale documentazione relativa ai titoli di precedenza e/o di preferenza (riportati nell’allegato 1 del bando) a parità di merito dichiarati nella domanda di partecipazione;
– per i portatori di handicap, che richiedono l’ausilio per le prove d’esame, va allegata la seguente documentazione: copia della certificazione sanitaria, dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà sulla conformità originale, che spieghi gli elementi essenziali in ordine di tali benefici, al fine di consentire all’amministrazione di predisporre mezzi e strumenti adeguati a garanzia della regolare partecipazione al concorso.

Ogni altra indicazione in merito alla compilazione e invio delle domande di ammissione e alla documentazione da allegare, è riportata sul bando di concorso.

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FERRARA

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara è un Ente pubblico, regolamentato con Legge n.1395/1923, che svolge la funzione di amministrare i proventi, compilare il bilancio preventivo e il conto consuntivo, esprimere parare sulle controversie professionali e sulla liquidazione degli onorari, vigilare sulla tutela dell’esercizio professionale e sul rispetto del decoro della professione, erogare la formazione continua dei professionisti iscritti all’albo. Inoltre, l’Ordine si occupa di formare e rivedere annualmente l’albo e di determinare il contributo annuo per le spese di funzionamento. Gli organi istituzionali dell’Ordine sono: il Presidente, il Consiglio direttivo, l’Assemblea, il Consiglio Territoriale di disciplina. Il Consiglio viene eletto ogni 4 anni.

BANDO

I candidato al concorso Ordine Ingegneri della Provincia di Ferrara sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 4Mb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.30 del 18-4-2017.

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e alla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito internet dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments