Ordine Ingegneri provincia Lecce: concorso per Segretario

Nuove opportunità di pubblico impiego in Puglia.

L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Lecce ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore di segreteria – Cat. C, posizione economica C1.

La risorsa sarà inserita a tempo indeterminato e parziale di 12 ore settimanali.

Il bando scade il giorno 29 Ottobre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Ordine Ingegneri provincia Lecce i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o trovarsi nelle condizioni previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite di età previsto per il collocamento a riposo;
– godimento dei diritti politici e civili;
– non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare, ovvero non essere stati dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto messo a concorso. L’Ordine ha facoltà di sottoporre a visita medica preventiva di controllo il vincitore del concorso al fine di verificare la sua idoneità fisica alle mansioni da svolgere;
– essere in regola nei confronti degli obblighi di leva militare (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
– titolo di studio: laurea magistrale o specialistica o diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento in Economia e Commercio o in Giurisprudenza o Scienze Politiche o altra laurea equipollente per legge.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande presentate superi le 50 unità, sarà espletata un’eventuale preselezione a carattere attitudinale e professionale, consistente nella compilazione di test a risposta multipla e diretta a verificare la capacità di ragionamento di tipo induttivo-associativo, logico e numerico; le conoscenze di cultura generale; le conoscenze di base degli argomenti previsti per le prove d’esame (comprese le conoscenze informatiche e la conoscenza della lingua inglese).

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • prima prova scritta sui seguenti argomenti: diritto amministrativo, normativa in materia di procedimento amministrativo e di ordinamento degli Ordini e Collegi, normativa in materia di documentazione amministrativa e protezione dei dati personali; codice disciplinare e responsabilità del dipendente pubblico. Tale prima prova potrà consistere nella predisposizione di un elaborato a carattere teorico/pratico oppure nella risoluzione di un determinato numero di domande a risposta chiusa o aperta, in un definito lasso temporale, con modalità che saranno eventualmente dettagliate nel medesimo avviso relativo allo svolgimento della prova;
  • seconda prova scritta verterà sui seguenti argomenti: ordinamento finanziario e contabile degli ordini professionali; contabilità pubblica. Anche tale seconda prova potrà consistere nella predisposizione di un elaborato a carattere teorico/pratico oppure nella risoluzione di un determinato numero di domande a risposta chiusa o aperta, in un definito lasso temporale, con modalità che saranno eventualmente dettagliate nel medesimo avviso relativo allo svolgimento della prova;
  • prova orale consisterà in un colloquio individuale sulle materie delle prove scritte.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per segretario / segretaria, redatta secondo il seguente MODELLO (doc 41 Kb), dovrà essere presentata, entro il 29 Ottobre 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente presso gli Uffici della Sede;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce – Viale M. De Pietro, 23 – 73100 – Lecce;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– copia di un documento d’identità in corso di validità legale;
– copia della ricevuta di pagamento della tassa di ammissione al concorso pari ad euro 30,00;
– il curriculum formativo e professionale del candidato, debitamente datato e sottoscritto.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è specificato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

ORDINE DEGLI INGEGNERI PROVINCIA LECCE

L’Ordine degli ingegneri riunisce tutti gli esercitanti la professione di ingegnere della provincia di Lecce. L’Ordine si occupa della tutela del titolo e dell’esercizio della professione che si attua mediante la tenuta dell’Albo. L’Ordine ha sede in viale M. De Pietro, 23 – 73100 – Lecce. L’attuale presidente dell’Ordine degli ingegneri provincia Lecce è Dell’Anna Raffaele.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per segretario dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Lecce sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 297 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 77 del 28-09-2018.

Ogni successiva comunicazione sul diario delle prove e sulle graduatorie vi invitiamo a consultare il sito web dell’Ordine www.ordineingegnerilecce.it, nella sezione ‘L’Ordine informa / Bandi e Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments