Ordine Ingegneri Venezia: concorso per collaboratore amministrativo

amministrativo

L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Venezia (Veneto) ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di un collaboratore di amministrazione con laurea in materie giuridiche.

Previsto inserimento con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato – Cat. C, posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 28 Settembre 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Ordine Ingegneri Venezia i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana (non richiesta per i cittadini dell’Unione Europea, salve le eccezioni previste dal D.P.C.M. 07.02.1994 n.174);
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stato destituito o dispensato da una Pubblica Amministrazione;
– non aver riportato condanne penali che ostino per legge all’assunzione ad un pubblico impiego;
– non essere escluso dall’elettorato politico attivo;
– essere fisicamente idoneo all’impiego di cui al concorso;
– titolo di studio: diploma di laurea nelle seguenti classi o riconosciuti equipollenti: ex D.M. 509/1999: 2 e 31 oppure ex D.M. 270/2004: L14 (Scienze dei servizi giuridici, Scienze giuridiche).

SELEZIONE

Il Consiglio dell’Ordine si riserva la possibilità di sottoporre i candidati ad una preselezione se le candidature saranno superiori al numero di 15. Si tratta di una serie di quesiti su argomenti relativi alle materie oggetto delle prove concorsuali e di cultura generale.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • prova scritta: in tema di legislazione sulla Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento alle normative riguardanti gli Ordini Professionali e nello specifico quelle dell’Ordine degli Ingegneri ed alle sue competenze;
  • prova pratica: predisposizione di atti e/o provvedimenti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
  • prova orale: verterà sulle materie oggetto delle prove scritte, integrata con una verifica di utilizzo di apparecchiature ed applicazioni informatiche ed un test di conoscenza della lingua inglese o francese o tedesca.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per collaboratore di amministrazione, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 73 Kb), dovrà essere inoltrata all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia, via Bruno Maderna, 7 – 30174 – Venezia Mestre, entro le ore 17.00 del 28 Settembre 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mano presso la segreteria dell’Ordine;
– a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento;
– per via telematica da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda di ammissione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– la ricevuta del versamento della tassa di concorso del valore di € 15,00;
– copia di un documento di identità;
– dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (MODULO Pdf 55 Kb).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di candidatura è specificato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso Ordine degli Ingegneri di Venezia per amministrativi sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 88 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.65 del 29-08-2017.

Ogni successiva comunicazione sul diario delle prove e sulle graduatorie sarà resa pubblica sul sito web dell’Ordine www.ordineingegneri.ve.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments