Ordine Medici Padova: concorso per laureati

amministrativo

Disponibili nuovi posti di lavoro per laureati nel Veneto.

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Padova ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un collaboratore di amministrazione – Cat. C, posizione economica C1.

Il bando scade il 5 Giugno 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per laureati i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana – salve le equiparazione previste dalla legge – o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea, oppure titolarità dello status di rifugiato ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 25, secondo comma, del Decreto Legislativo 19 novembre 2007, n. 251;
– età non inferiore ai 18 anni;
– posizione regolare in ordine all’assolvimento dell’obbligo di leva, per quanti al medesimo assoggettati;
– assenza di condanne penali e della pendenza di procedimenti penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, ostino all’instaurazione del rapporto di impiego con le pubbliche amministrazioni;
– assenza di provvedimenti di licenziamento, destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione: non possono accedere all’impiego coloro che siano stati licenziati oppure destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per ulteriori motivi disciplinari oppure siano stati dichiarati decaduti a seguito dell’accertamento del conseguimento dell’impiego mediante la produzione di documenti falsi, o affetti da nullità non sanabile, o mediante dichiarazioni mendaci o, comunque, con mezzi fraudolenti;
– diploma di Laurea del vecchio ordinamento (DL), Laurea Specialistica (LS), Laurea Magistrale (LM), Laurea Triennale (L) conseguite presso Università o altro Istituto Universitario statale o legalmente riconosciuto, nell’ambito delle discipline giuridiche economiche o di scienze politiche e dell’amministrazione;
– idoneità fisica all’impiego, fatta salva, per le persone diversamente abili, l’applicazione di quanto disposto dalla Legge 12.03.1999 n. 68 e s.m.i.;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, nonché della Lingua Inglese ad un livello di autonomia, secondo i parametri di classificazione previsti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER).

SELEZIONE

Qualora il numero di domande di ammissione al concorso sia superiore alle 30 unità, l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Padova si riserva la possibilità di procedere ad una prova preselettiva a contenuto psicoattitudinale o professionale.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • prima prova scritta basata sulla redazione di un elaborato su un tema sorteggiato tra una rosa di tre tracce previamente predisposte dalla Commissione esaminatrice;
  • seconda prova scritta (a contenuto pratico-tecnico) basata sulla redazione di un atto riguardante l’attività del servizio, sorteggiato tra tre prove preventivamente predisposte dalla commissione esaminatrice;
  • prova orale consisterà in un colloquio avente ad oggetto le stesse materie delle prove scritte, nonché sulla conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche più diffuse e della lingua inglese ad un livello di autonomia secondo i parametri di classificazione previsti dal QCER.

Le prove d’esame verteranno sui seguenti argomenti:
– diritto amministrativo;
– legislazione sanitaria e legislazione in materia di Ordini e collegi professionali, con particolare riguardo alla normativa che disciplina l’attività, i compiti e le attribuzioni degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per laureati, redatta secondo il seguente MODULO (Pdf 858 Kb), dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del 5 Giugno 2017 al Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurgi e degli Odontoiatri della provincia di Padova – Via San Prosdocimo, 6 – 35139 – Padova, secondo una delle seguenti modalità:
– a mano presso la sede dell’Ordine negli orari di apertura al pubblico degli Uffici di Segreteria;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– a mezzo PEC, da casella personale, al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
  • curriculum vitae preferibilmente in formato europeo, dal quale si evincono le competenze richieste per l’ammissione alla procedura concorsuale;
  • dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa ad eventuali servizi prestati presso altre Pubbliche Amministrazioni, da redigere secondo lo schema allegato B del modulo di domanda;
  • autocertificazione relativa al possesso dei titoli richiesti per l’ammissione al concorso, nonché di tutti gli altri titoli ritenuti utili al fine della valutazione di merito da redigere secondo lo schema allegato C della domanda di partecipazione;
  • un elenco di tutti i documenti presentati debitamente sottoscritto dal candidato.

Ogni altro dettaglio sulla domanda di ammissione al concorso dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Padova è specificata nel bando di selezione.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare al concorso sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 188 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.34 del 5-5-2017.

Tutte le successive comunicazioni relative al bando per laureati saranno rese pubbliche sul sito internet dell’ Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Padova www.omco.pd.it alla sezione ‘Amministrazione Trasparente / Avvisi, Concorsi e Bandi di Gara’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments