Ospedale di Padova: concorso per ostetrica

Ostetrica Ospedale Bambini S

Nuove opportunità di lavoro in ambito sanitario nel Veneto.

L’Azienda Ospedaliera di Padova ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di un Collaboratore Professionale Sanitario – Ostetrica – cat. D, posizione economica D1

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 5 Febbraio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al bando dell’Ospedale di Padova i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo nazionale di lavoro del Comparto Sanità.

Inoltre, è necessario il possesso dei seguenti requisiti specifici:
– laurea di I livello di Ostetrica (D.M. 19.02.2009: Classe L/SNT1 – Classe delle Lauree nelle professioni Sanitarie Infermieristiche e Professione Sanitaria Ostetrica) o Diploma universitario di Ostetrica di cui al D.M. n. 740/1994 o titoli equipollenti, ai sensi D.M. 27 luglio 2000;
– iscrizione al relativo albo professionale. 

SELEZIONE

Nell’eventualità della presentazione di un elevato numero di domande di partecipazione al concorso verrà effettuata una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame: una scritta, una pratica ed una orale.

Le prove d’esame si svolgeranno sulle materie dettagliatamente elencate nel bando.

DOMANDA

Le domande di ammissione al bando per ostetrica dovranno essere presentate esclusivamente tramite procedura telematica raggiungibile da questa pagina, con le modalità spiegate nel bando, entro il giorno 5 Febbraio 2018

La partecipazione al concorso prevede il pagamento di una tassa di concorso del valore di € 10,00.

Inoltre, il candidato dovrà inviare in formato cartaceo solo la seguente documentazione:
– documentazione comprovante i requisiti previsti nel bando che consentono ai cittadini non italiani/europei di partecipare al concorso (documento permesso di soggiorno);
– documentazione attestante l’equivalenza ai titoli italiani del proprio titolo di studio conseguito all’estero;
– copia delle eventuali pubblicazioni possedute e già dichiarate nel format on line (la vigente normativa richiede siano edite a stampa) unitamente a dichiarazione di loro conformità all’originale;
– documentazione probatoria relativa al diritto alla riserva dei posti o alla precedenza, ai sensi art. 5 del D.P.R. 9.5.94 n. 487 e s.m.i.;
– documentazione probatoria, del candidato con disabilità che abbia dichiarato nella domanda on line di avere necessità di ausili o tempi aggiuntivi, in relazione alla propria disabilità per l’espletamento delle prove d’esame, ai sensi dell’art. 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, con allegata adeguata certificazione medica rilasciata da struttura Sanitaria abilitata. Il mancato invio della richiesta comporterà la perdita del beneficio. Tale precisazione è richiesta solo ai candidati portatori di handicap, ai sensi della L. 5/02/1992 n. 104;
– certificazione medica, rilasciata da una struttura sanitaria abilitata.

La documentazione potrà essere inoltrata secondo le seguenti modalità specificate nel bando. Ogni altra informazione è disponibile nel testo integrale del concorso.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per ostetrica dell’Ospedale di Padova sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 71 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.2 del 05-01-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’Ospedale di Padova www.sanita.padova.it, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente/ Bandi di concorso / Concorso Pubblici / Concorsi Attivi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments