Ospedale Valtellina Valchiavenna: Concorsi per Infermieri e OSS

letti, ospedale, sanitari, oss

Nuovi posti di lavoro nel settore sanitario a Sondrio con i nuovi bandi di concorso per Infermieri e Operatori Socio Sanitari.

L’azienda ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna ha indetto due concorsi pubblici per titoli ed esami finalizzati all’assunzione di 4 Infermieri – Cat. D e 3 Operatori Socio Sanitari – Cat. BS. Tutte le posizioni aperte prevedono un contratto di lavoro con assunzione a tempo indeterminato. La domanda di ammissione ad entrambi i bandi deve essere presentata entro il 26 Febbraio 2015.

REQUISTI

Tutti gli interessati a partecipare ai concorsi Ospedale Valtellina Valchiavenna per Infermieri e per OSS devono possedere i seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Nello specifico, i candidati al bando per Infermieri devono avere conseguito il diploma universitario di infermiere ed essere iscritti all’Albo professionale; invece, tutti gli aspiranti al ruolo di Operatore Socio Sanitario devono possedere l’attestato di qualifica alla professione. Ogni altro dettaglio è indicato nel rispettivo bando.

SELEZIONE

L’iter di selezione prevede prove d’esame differenti per i due ruoli, ma per entrambi i concorsi, in caso di numero elevato di istanze di partecipazione, verrà effettuata una preselezione che consisterà in una prova scritta con domande a risposta multipla sulle materie delle prove concorsuali. Le persone affette da invalidità uguale o superiore all’80% non sono tenute a sostenere l’eventuale prova preselettiva. I candidati appartenenti a tale categoria, accertati i requisiti generali e specifici di ammissione al concorso, saranno direttamente ammessi alla prova scritta. Al termine della preselezione, verranno ammessi alla procedura concorsuale i primi 400 aspiranti classificati.

I candidati per i posti di lavoro nel ruolo di Infermiere dovranno sostenere una prova scritta, che consisterà nella redazione di un tema o in questionari a risposta multipla riguardo un argomento scelto dalla commissione attinente alle mansioni del profilo richiesto. Successivamente i candidati dovranno sottoporsi alla prova pratica, quindi essere in grado di eseguire tecniche specifiche o predisporre atti connessi alla qualifica professionale di Infermiere. Infine, vi sarà una prova orale che verterà sugli argomenti trattati durante le precedenti prove d’esame e verificherà le conoscenze informatiche e linguistiche del candidato (è richiesta una conoscenza a livello base di una delle seguenti lingue straniere a scelta tra inglese, francese, tedesco o spagnolo).

I partecipanti al bando per Operatori Socio Sanitario dovranno invece superare una prova pratica e una orale. Anche in questo caso la prova pratica verificherà le abilità di candidati nell’esecuzione di tecniche specifiche relative alla materia oggetto concorso o nella predisposizione di atti connessi alla qualifica professionale richiesta, mentre la prova orale verterà solo su argomenti attinenti alle materie già affrontate nel corso della prova pratica.

La data e la sede delle prove concorsuali saranno pubblicate sul sito web dell’azienda ospedaliera, nella sezione Albo online / Concorsi e avvisi / Concorsi a tempo indeterminato ed inoltre comunicate ai candidati tramite raccomandata con ricevuta di ritorno non meno di 15 giorni prima dell’inizio delle prove.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice secondo gli appositi modelli, devono pervenire all’Ufficio Protocollo dell’Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna – Via Stelvio, 25 – 23100 Sondrio entro le ore 16.00 del 26 Febbraio 2015 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata, con avviso di ricevimento;
direttamente consegnate presso l’Ufficio Protocollo dell’Azienda stessa, durante gli orari di apertura degli sportelli, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30;
– tramite posta elettronica certificata personale del candidato all’indirizzo mail: [email protected] . Si precisa che la domanda, con i relativi allegati, deve essere inviata in un unico file formato PDF, unitamente a fotocopia (fronte retro) di un documento di identità personale in corso di validità. 

Il candidato dovrà in allegato alla domanda documentare ciò che segue:
– possesso dei requisiti specifici di ammissione;
– titoli (carriera, accademici e di studio) che l’aspirante ritiene rilevanti agli effetti della valutazione di merito;
– eventuali pubblicazioni edite a stampa;
– Curriculum formato europeo;
– elenco analitico e leggibile, in carta semplice, dei documenti presentati;
– ricevuta tassa di concorso pari a 15.00 Euro;
– eventuale certificato di invalidità con percentuale uguale o superiore all’ 80%.
Per ogni altra informazione sulle modalità di invio domanda e sugli allegati necessari si rimanda alla lettura dei bandi.


BANDO

Gli interessati ai concorsi sono invitati a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 93 Kb) e domanda (Doc 52 Kb) per Infermieri ed il BANDO (Pdf 91 Kb) e la domanda (Pdf 67 Kb) per Operatori Socio Sanitari – OSS. Per eventuali informazioni, in entrambi i casi, è possibile rivolgersi alla S. C. Risorse Umane – via Stelvio, 25 – 23100 Sondrio (SO) – Tel. 0342 521083 – Ufficio Concorsi.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments