Ospedali Riuniti di Palermo: incarichi per 50 infermieri

ospedale, medici, infermieri

Numerose opportunità di lavoro in Sicilia in ambito sanitario grazie all’avviso di selezione per il conferimento di incarichi a 50 infermieri pubblicato dall’Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello” di Palermo.

Gli incarichi saranno a tempo determinato e sono finalizzati a far fronte all’emergenza da Covid-19.

Per presentare le candidature sono state fissate diverse scadenze intermedie. Vediamo l’avviso e le informazioni utili per partecipare.

REQUISITI

Per candidarsi alla selezione degli Ospedali Riuniti di Palermo per il conferimento di incarichi a infermieri sarà necessario possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • godimento dei diritti politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne penali che escludono dall’elettorato attivo;
  • idoneità fisica;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione o di licenziamento per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
  • laurea di primo livello in infermieristica L-SNT1 oppure diploma universitario di infermiere o diplomi ed attestati riconosciuti ad esso equipollenti;
  • iscrizione al relativo albo professionale.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà mediante il superamento di un colloquio, per i cui dettagli rimandiamo alla lettura dell’avviso pubblico allegato a fine articolo.

OSPEDALI RIUNITI PALERMO

L’Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello” di Palermo riunisce, dal 2009, gli ospedali Cervello, Villa Sofia e CTO, Casa del Sole. Attraverso un approccio multidisciplinare, l’azienda eroga prestazioni sanitarie relative alla gestione di patologie ad alta complessità.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione alla procedura selettiva per l’assegnazione di incarichi a infermieri indetta dagli Ospedali Riuniti di Palermo dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 44 Kb), allegato anche all’avviso. Bisognerà dunque presentarla entro una delle scadenze intermedie riportate nel PROSPETTO (Pdf  67 Kb), esclusivamente per via telematica a mezzo di PEC personale al seguente indirizzo: [email protected] Gli interessati alla selezione che fossero sprovvisti di PEC sono invitati a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Infine, si segnala che alla domanda andrà allegata la seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
  • tutte le certificazioni e i documenti probatori relativi ai titoli che dimostrino il possesso dei requisiti specifici di ammissione;
  • curriculum formativo e professionale, come da allegato B;
  • allegato C: dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà per la conformità di copie agli originali;
  • allegato D: dichiarazione sostitutiva di certificazione;
  • allegato E: dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà;
  • allegato F (Doc 31 Kb): autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Di seguito i modelli di ALLEGATI (Doc 69 Kb) B, C, D ed E, disponibili anche nell’avviso di seguito scaricabile.

AVVISO

Gli interessati agli incarichi sono quindi invitati a leggere con attenzione e a scaricare l’AVVISO (Pdf 8 MB) integrale.

ULTERIORI INFORMAZIONI

I candidati saranno convocati a mezzo di PEC per il colloquio.

Le graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet aziendale, nella sezione “Concorsi” all’interno del link “Graduatorie”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, per conoscere anche gli altri concorsi pubblici per infermieri attivi in Italia, visitate la nostra sezione. Infine, potete rimanere sempre informati e ricevere tutti gli aggiornamenti iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e anche al nostro canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti