Parlamento Europeo: tirocini retribuiti Shuman


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe svolgere uno stage presso il Parlamento Europeo? Sono aperte le selezioni per partecipare a nuovi tirocini retribuiti all’estero per laureati, bando Shuman 2014 .

Il Parlamento Europeo offre l’opportunità, infatti, durante l’anno, di svolgere tirocini retribuiti presso le proprie sedi in Europa. Gli stage Shuman sono rivolti a laureati di università o di istituti equivalenti, ed hanno lo scopo di permettere ai tirocinanti di completare le conoscenze che hanno acquisito nel corso dei loro studi e di familiarizzare con le attività dell’Unione europea e in particolare del Parlamento Europeo, nel Segretariato generale. I percorsi di formazione e lavoro sono finanziati con borse di studio, hanno una durata di 5 mesi e si distinguono in Opzione generale e Opzione giornalismo.

REQUISITI
Possono partecipare ai tirocini retribuiti Shuman i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea o di un paese candidato all’adesione;
– età non inferiore ai 18 anni;
– non aver svolto nessun altro tirocinio o nessun’altra attività lavorativa retribuita per più di quattro settimane consecutive a carico del bilancio dell’Unione europea.
Per gli stage Shuman opzione giornalismo si richiede, inoltre, ai candidati una competenza professionale comprovata da pubblicazioni, o dall’iscrizione all’ordine dei giornalisti di uno Stato membro dell’Unione europea, o da una formazione giornalistica riconosciuta negli Stati membri dell’Unione europea o negli Stati candidati all’adesione.

PARLAMENTO EUROPEO TIROCINI 2014
Gli stage Parlamento Europeo hanno una durata di 5 mesi e prevedono due distinti periodi di inserimento dei tirocinanti durante l’anno, marzo – luglio e ottobre – febbraio. Per ciascuna immissione è prevista una scadenza per l’invio dell’istanza di partecipazione, secondo quanto di seguito indicato:
– periodo di iscrizione dal 15 agosto al 15 ottobre = inizio del tirocinio 1° marzo;
– periodo di iscrizione dal 15 marzo al 15 maggio = inizio del tirocinio 1° ottobre.
Dunque al momento è possibile candidarsi, entro il 15 maggio 2014, per partecipare ai tirocini in partenza ad ottobre.

ITER DI SELEZIONE
Le selezioni degli stagisti sono articolate in diversi step, che cominciano con l’esame delle candidature online da parte dell’Ufficio tirocini del Parlamento Europeo, che provvede a trasmettere i dati dei candidati in possesso dei requisiti previsti ai servizi competenti delle Direzioni generali di riferimento per i percorsi di formazione e lavoro scelti dagli stessi. Questi ultimi scelgono i profili che, in base a parametri prestabiliti, meglio rispondono alle esigenze dei vari stage, e comunicano la lista degli idonei all’autorità competente.

SEDE
La sede degli stage può essere differente, dipende dall’ufficio al quale si viene assegnati, e può essere ad esempio a Bruxelles, Strasburgo, Lussemburgo o presso Uffici d’informazione degli Stati membri.

COME CANDIDARSI
L’iscrizione deve essere effettuata attraverso l’atto di candidatura online disponibile nella pagina dedicata ai tirocini retribuiti presso il Parlamento Europeo. In fondo alla pagina si trovano tutte le informazioni utili per la presentazione della candidatura relativa agli stage Shuman.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments