Parma: 1000 assunzioni, nuovo Centro Commerciale

Parma Urban District

Vi piacerebbe lavorare nel nuovo Centro Commerciale che aprirà a Parma?

Lo shopping centre ospiterà al suo interno oltre 100 negozi e creerà numerosi posti di lavoro. Si prevedono oltre 1000 assunzioni di personale.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle opportunità di lavoro a Parma che saranno create.

PARMA ASSUNZIONI CENTRO COMMERCIALE URBAN DISTRICT

La notizia della costruzione di un nuovo shopping center a Parma è nota da tempo. Il progetto del Centro Commerciale, che si chiamerà Parma Urban District, è nato un paio di anni fa, dalla partnership tra il Gruppo Pizzarotti e la Coopsette, cooperativa che opera nel settore immobiliare e nella realizzazione di grandi interventi infrastrutturali, unite nella società Sviluppi Immobiliari Parmensi. Si tratta di una iniziativa che avrà conseguenze più che positive sull’occupazione, dato che si prevede porterà più di 1000 assunzioni a Parma.

Del resto non c’è da stupirsi che i posti di lavoro Parma Urban District saranno così numerosi, date le dimensioni che avrà la struttura. Si tratta, infatti, di un ‘mega – mall’, espressione con la quale si indicano i Centri Commerciali di grosse dimensioni, che mira ad essere uno dei più grandi presenti sul territorio nazionale. Stando a quanto riportato,in un recente articolo, dal quotidiano Repubblica, i lavori di costruzione sono già iniziati da circa un anno e la nuova area dedicata allo shopping dovrebbe essere inaugurata entro il 2019.

La posizione strategica del Centro Commerciale, situato vicino all’uscita del casello A1 e all’area Fiere di Parma, potrà portare, stando alle previsioni, ben 7 milioni di visitatori l’anno, un dato davvero notevole, che renderà necessario l’impiego di numerose risorse per garantire la gestione ottimale dello shopping centre e il servizio ai clienti. Oltre alle opportunità di impiego all’interno dell’Urban District di prossima apertura, poi, bisogna considerare le assunzioni generate dall’indotto.

IL PROGETTO

Il nuovo Centro Commerciale di Parma ha sede nel sito dell’ex stabilimento Cucine Salvarani del comune emiliano, all’interno di un’area di circa 300mila metri quadri. L’investimento previsto per realizzarlo si aggira attorno ai 200 milioni di Euro. La superficie commerciale prevista è di 74mila metri quadri, suddivisi tra un centro commerciale da 53mila metri quadri e un retail park adiacente da 21mila metri quadri.

Il Parma Urban District ospiterà più di 110 punti vendita in galleria, un supermercato di 4500 metri quadrati, negozi con accesso esterno, punti di ristoro, aree verdi, parchi divertimento e cinema, oltre a 3.700 posti auto. Tra le aziende che saranno presenti nell’area commerciale con un punto vendita ci sono brand quali Zara, Calzedonia, Euronics, Pittarosso, Bershka e Intimissimi. E, ancora, Stradivarius, Oysho, Tezenis, Game 7, Zara Home, Pull & Bear e Conad.

QUALI SARANNO LE FIGURE RICHIESTE?

Anche se, al momento, non sono disponibili dettagli in merito alle opportunità di lavoro a Parma nel nuovo Centro Commerciale, è facile immaginare che gran parte delle assunzioni riguarderà il personale di vendita, che dovrà lavorare nei negozi. In generale, si tratterà di oltre 1000 addetti da impiegare in varie mansioni, tra cui non mancheranno, con ogni probabilità, operatori della ristorazione, commessi, baristi, cassieri, responsabili, addetti alle pulizie, magazzinieri, vigilanti e altri profili.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Parma Urban District e alle opportunità di lavoro nel Centro Commerciale di prossima apertura dovranno attendere che si apra la campagna di recruiting per candidarsi. Vi segnaliamo che, al momento, il portale web dedicato alla struttura commerciale è ancora in costruzione, ma che, con ogni probabilità, comprenderà una sezione “Lavora con noi” per l’invio del cv per lavorare nel Centro Commerciale.

Continuate a seguirci per restare aggiornati sulle assunzioni a Parma e sui posti di lavoro Urban District.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments