Pasticcerie Rinaldini: 250 posti di lavoro, nuove aperture

macarons, pasticceria

In arrivo nuove assunzioni nel settore della pasticceria e ristorazione con Rinaldini Pastry Spa.

Lo “stilista” del dolce Roberto Rinaldini ha annunciato l’apertura nella primavera 2018 di una grande sede produttiva a Rimini e di 30 concept store in Italia e nel mondo entro il 2022. Con questo programma di espansione, la società prevede di assumere 250 persone sia per il centro di produzione sia per la conduzione degli store diretti e degli area manager.

Ecco cosa sapere sulle prossime aperture Rinaldini e sulle opportunità di lavoro nei nuovi store.

RINALDINI LAVORO CON NUOVE PASTICCERIE 

Il progetto di ampliamento della Rinaldini Pastry è stato reso noto dallo stesso fondatore Roberto Rinaldini durante la conferenza stampa tenutasi a Milano. Grazie all’alleanza con la nuova azionista Micaela Dionigi, presidente di Gruppo Società Gas Rimini, e a un primo investimento di 6 milioni di euro, la maison del maestro riminese diventa una SpA ed, entro i prossimi cinque anni, aprirà 30 pasticcerie, dirette e indirette, in Italia e nelle maggiori capitali europee.

L’obiettivo dell’enfant prodige dell’alta pasticceria italiana è espandersi attraverso un format riconoscibile e inconfondibile. I Rinaldini Shop avranno quattro formati, dal corner modulabile, 50, 100 fino a 250 metri quadri e saranno tutti collocati in posti centrali e di passaggio. Grazie alla formula mista, offriranno ai clienti non solo prodotti di pasticceria, ma anche caffetteria e piccola ristorazione. 

IN PRIMAVERA L’INAUGURAZIONE A MILANO E RIMINI

L’inaugurazione del primo flagship store della nuova società è prevista per il prossimo mese di marzo, a Milano. Il nuovo punto vendita della città meneghina sorgerà in via Santa Margherita, di fronte al Teatro alla Scala.

Sempre in primavera è prevista l’apertura di un nuovo stabilimento produttivo a Rimini. In un’area di 3.600 metri quadri troveranno posto i laboratori di pasticceria, cioccolateria, gastronomia dolce e salata, gelateria, cucina. 

Nella prima metà del 2018 Rinaldini arriverà poi a Roma, con un negozio indipendente in centro città. Nel 2019 sbarcherà invece a Londra e Parigi, mentre nel 2020-2022 dovrebbe essere la volta dei mercati statunitense ed asiatico.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Grazie a questo piano di sviluppo, la società prevede di assumere 250 professionisti specializzati per i laboratori produttivi, ciascuno con proprie maestranze, e per la conduzione degli store diretti e degli area manager. 

RINALDINI PASTRY 

La pasticceria artigianale Made in Italy è stata fondata da Roberto Rinaldini, pluripremiato pasticcere italiano. Attualmente conta sei punti vendita in Italia (Rimini, Milano, Firenze, Roma, Lonato, Pesaro) caratterizzati da un ambiente di design accogliente, moderno ed elegante.  

INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni sull’azienda vi invitiamo a visitare il sito web di Rinaldini www.rinaldinipastry.com

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments