Pata: 30 posti di lavoro, nuovo Stabilimento

produzione, patatine

In arrivo nuovi posti di lavoro nell’Alto Mantovano con Pata.

L’azienda produttrice di patatine e snack salati ha in programma di ampliare l’attuale stabilimento industriale di Castiglione delle Stiviere (Mantova) e prevede di effettuare nel nuovo sito, pronto per il 2020, almeno 30 nuove assunzioni di personale. 

Ecco cosa sapere sulle prossime opportunità di lavoro Pata.

PATA LAVORO CON NUOVO STABILIMENTO

Azienda leader nella produzione delle patatine fritte, Pata è stata fondata nel 1981 a Medole, nell’Alto Mantovano, da Remo Gobbi che qui aprì un piccolo laboratorio artigianale. Dopo uno sviluppo graduale, si è spostata nel distretto industriale di Castiglione delle Stiviere. Come riporta il quotidiano online la Gazzetta di Mantova, Pata ha annunciato un piano d’investimenti di 10 milioni di Euro per ingrandire suddetto stabilimento e costruire, entro il 2020, un nuovo grande sito industriale.

Il progetto di ampliamento è stato messo a punto dallo studio Logos Engineering. Nello specifico, prevede di raddoppiare le dimensioni dell’attuale stabilimento produttivo Pata di Castiglione delle Stiviere, che oggi occupa poco più di 8mila metri quadri. Sorgerà, quindi, una maxi struttura di 15mila metri quadri, a cui si aggiungeranno altri 5mila metri quadri di magazzino. Scopo dell’iniziativa, ha spiegato Gobbi, è “migliorare la logistica e il magazzino, che saranno fortemente automatizzati e collegati allo stabilimento esistente da un tunnel sospeso”.

Nei giorni scorsi è iniziato ufficialmente l’iter burocratico per la realizzazione del piano di espansione Pata. Si attende ora il via libero definitivo per iniziare, forse già entro la fine di quest’anno, i lavori di costruzione della nuova struttura. Questa sarà ultimata entro il 2020.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

La realizzazione del nuovo grande complesso industriale Pata farà registrare, nei prossimi anni, nuovi ingressi di personale nel sito dell’Alto Mantovano. L’azienda prevede, infatti, di effettuare almeno trenta nuove assunzioni e innalzare, così, il numero dei propri dipendenti dai 330 attuali a 360. 

E’ ancora presto per parlare di candidature, gli interessati alle future assunzioni Pata dovranno attendere la conclusione del progetto. Per maggiori informazioni sull’azienda è possibile visitare il sito web www.pata.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments