Pisa: contributi a fondo perduto per imprese giovanili

Finanziamenti

Siete giovani under 40 e vi piacerebbe avviare un’impresa innovativa? E’ possibile partecipare al progetto promosso dall’associazione Lions Club Pontedera Valdera, in provincia di Pisaper l’assegnazione di contributi a fondo perduto.

L’iniziativa supporta tramite finanziamenti la realizzazione di stat up innovative e giovanili. Per partecipare al bando c’è tempo fino al 18 Febbraio 2016.

FINANZIAMENTI IMPRESE GIOVANILI

L’associazione Lions Club Pondera Valdera fa parte del Lions Club International, l’organizzazione di club di assistenza più grande al mondo. L’associazione toscana promuove questa iniziativa in collaborazione con l’Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento, Pont-Tech S.c.r.l. e Laboratori Archa Srl.

L’obiettivo del progetto è rafforzare l’innovazione del sistema imprenditoriale pisano promuovendo la costituzione di imprese e l’incremento dell’occupazione giovanile tramite l’avvio di iniziative imprenditoriali innovative, alle quali concedere finanziamenti a fondo perduto e servizi di consulenza utili alla creazione di attività imprenditoriali.

Lo stanziamento iniziale previsto per l’erogazione dei contributi è di 7.000€, utilizzati per finanziare progetti imprenditoriali.

DESTINATARI

Possono richiedere finanziamenti per l’imprenditoria:
persone fisiche under 40 che costituiranno micro o piccole imprese innovative e giovanili entro sei mesi dalla data di notifica del provvedimento di concessione;  
attività imprenditoriali costituite in forma societaria da non più di 6 mesi.

REQUISITI

Per fare richiesta di contributi a fondo perduto bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:
– possedere la capacità economico-finanziaria in relazione al progetto da realizzare;
– avere sede o unità locale destinataria dell’intervento nel territorio provinciale;
– nel caso di nuova costituzione, impegnarsi ad iscriversi regolarmente nel registro delle imprese della CCIAA di Pisa con la sede principale od operativa;
– impegnarsi osservare gli obblighi dei contratti collettivi di lavoro e rispettare le norme dell’ordinamento giuridico italiano;
– essere impresa di dimensione micro o piccola, o impegnarsi a rispettare tali limiti,  in caso di nuova costituzione;
– essere impresa di nuova costituzione giovanile innovativa.

SELEZIONE

Una giuria di valutazione selezionerà l’impresa beneficiaria sulla base dei seguenti criteri:
– grado di innovazione;
– validità tecnica;
– sostenibilità economico-finanziaria;
– potenzialità del mercato di riferimento;
– competenze dei proponenti.

CONTRIBUTI  FONDO PERDUTO PISA

Il bando per finanziamenti alle imprese giovanili a Pisa concede:

– un contributo iniziale di 7.000€ alla giovane impresa;
– servizio gratuito di consulenza (fiscale e societaria);
servizi di consulenza di gestione.

COME ISCRIVERSI

Per presentare la candidatura al bando bisogna inoltrare domanda in carta semplice tramite posta certificata all’indirizzo: [email protected] entro il 18 Febbraio 2016.

La domanda dovrà essere correlata dalla seguente documentazione:
business plan (Doc 25 kb); 
– preventivi, bozze di contratto e lettere di incarico in copia conforme;
– dichiarazione della dimensione aziendale; 
– dichiarazione attestante il titolare effettivo accompagnata da copia del documento di identità;
– dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali;
– dichiarazione di possesso dei requisiti 

Per tutti i dettagli invitiamo a leggere con attenzione il Bando.

BANDO

Per richiedere i contributi a fondo perduto per nuove imprese giovanili si consiglia di leggere integralmente del BANDO (PDF 951 kb) e di visitare il sito web dei Lions Pontedera Valdera.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments