Pizzerie Pizzium e Crocca: assunzioni per 20 nuove aperture

Pizza
adv

Assunzioni in arrivo nelle pizzerie Pizzium e Crocca in vista di nuove aperture sul territorio nazionale nel 2023.

Sono 20 i nuovi locali dei noti marchi dedicati alla pizza di qualità in arrivo in diverse città italiane, dove porteranno nuovi posti di lavoro per pizzaioli, camerieri e altri profili del settore ristorazione.

Ecco cosa sapere sulle nuove opportunità di impiego nelle pizzerie Pizzium e Crocca e come candidarsi.

adv

PIZZERIE PIZZIUM E CROCCA ASSUNZIONI 2023

Il Gruppo Pizzium, attivo a livello nazionale nel settore del Food Retail, sta portando avanti un importante piano di espansione che interessa gran parte del territorio italiano. Il programma di crescita coinvolge, in particolare, 2 marchi di punta gestiti dalla società: si tratta, nello specifico, della catena di pizzerie napoletane Pizzium e del nuovo brand Crocca, acquisito nel 2022. Per entrambi sono in programma diverse nuove aperture nel corso del 2023. L’avvio delle nuove pizzerie Pizzium e Crocca porterà anche assunzioni di personale. Sono infatti già in corso alcune selezioni mirate a comporre gli staff che opereranno nei nuovi punti vendita.

Il piano di sviluppo 2023 del Gruppo Pizzium segue la scia dei successi registrati negli anni scorsi. L’azienda, da 6 anni a questa parte, ha infatti aperto in Italia ben 35 pizzerie, di cui 12 attivate nel solo 2022. Ad esse si è aggiunta, nello stesso anno, l’apertura di un locale Crocca, nuovo format della società, dedicato alla pizza croccante e presente nelle città di Milano e Torino. Il progetto di crescita della società Pizzium per l’anno in corso punta ad incrementare la rete vendita con ulteriori 20 pizzerie, di cui almeno 5 a marchio Crocca.

Il programma di crescita partirà a marzo, con l’apertura di nuove pizzerie Pizzium a Milano, dove i punti vendita diventeranno 10, Genova, La Spezia e Verona. Prevista una nuova apertura anche a Roma, che accoglierà dunque il quarto locale Pizzium nella Capitale. Per quanto riguarda Crocca, le prossime aperture sono attese in Lombardia, a Gallarate e a Brescia, e si prevede anche l’inaugurazione del secondo locale della città di Torino. In arrivo, con l’avvio delle nuove pizzerie Pizzarium e Crocca, diversi posti di lavoro.

PROFILI RICHIESTI

Le assunzioni nelle pizzerie Pizzium e Crocca sono in parte già in corso. Infatti, è già attivo il recruiting per pizzaioli, camerieri, store manager e responsabili di sala da impiegare nel punto vendita di prossima apertura a La Spezia. Con ogni probabilità, il prosieguo del piano di espansione dell’azienda comporterà l’apertura di analoghe posizioni lavorative per gli inserimenti da effettuare nelle nuove pizzerie attese nelle altre città italiane.

IL GRUPPO

I marchi Pizzium e Crocca sono di proprietà della Pizzium SpA, società italiana specializzata nel settore del Food Retail. Guidata dall’imprenditore Stefano Saturnino, la società gestisce numerosi format di ristorazione, tra cui anche le pizzerie Giolina e Marghe, la pasticceria Gelsomina e il concept Panini Durini. In particolare, il brand Pizzium, nato nel 2017, è dedicato alla pizza tradizionale napoletana ed è presente in Italia con locali attivi in Lombardia, Lazio, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Liguria, Campania e Toscana. Il brand Crocca, invece, è nato nel 2020 e propone locali dallo stile vintage, ispirati alle pizzerie italiane tipiche degli anni ’70 e ’80. I suoi punti vendita sono presenti, attualmente, a Milano e a Torino. Entrambi i format, Pizzium e Crocca, sono nati da un’idea degli imprenditori Stefano Saturnino e Giovanni Arbellini.

CANDIDATURE

Gli interessati alle nuove assunzioni nelle pizzerie Pizzium e Crocca possono candidarsi online, visitando i rispettivi siti web aziendali. Per lavorare nelle pizzerie Pizzium è possibile consultare la sezione dedicata al recruiting (Lavora con noi) e candidarsi alle attuali posizioni aperte, utilizzando il form online per l’inoltro del cv. Invece, per proporre una candidatura a Crocca, è possibile visitare il relativo sito internet e compilare l’apposito modulo Lavoriamo insieme?, presente a fondo la pagina, con i dati richiesti. Molto probabilmente, nel prossimo periodo verranno aperte selezioni per ulteriori risorse da assumere nell’ambito del piano di nuove aperture annunciato dal Gruppo per il 2023.

Per scoprire anche altre interessanti opportunità di lavoro, vi invitiamo a visitare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

di Clara R.
Redattrice, esperta di lavoro, impiego estero e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *