Policlinico Umberto I Roma: concorso 40 Infermieri

infermieri, infermiere

Nuovi posti di lavoro in ambito sanitario nel Lazio.

L’Azienda Policlinico Umberto I di Roma ha indetto un bando pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 40 posti di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere. Le risorse saranno assunte a tempo pieno e indeterminato.

La domanda di partecipazione al bando deve essere presentata entro il 20 Giugno 2016.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per 40 infermieri dell’Ospedale Policlinico di Roma Umberto I i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni previste dalle leggi vigenti (italiani non appartenenti alla Repubblica), o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello stato di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
– idoneità fisica all’impiego e alle mansioni del profilo oggetto del bando. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuato a cura dell’Azienda prima dell’immissione in servizio;
– non avere subito condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o interdetti da uffici pubblici in base a sentenza passata in giudicato ovvero licenziati a decorrere dal 02/09/1995, data di entrata in vigore del primo CCNL.

Inoltre, è necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma di Laurea in Infermieristica afferente alla classe SNT/1 (abilitante alla professione sanitaria di infermiere professionale);
– diploma Universitario in Scienze Infermieristiche, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs. 30/12/92 n. 502 e successive modificazioni;
– diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma di Laurea o al Diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi;
– titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della salute (il decreto deve essere allegato alla domanda);
– iscrizione al relativo albo professionale.

COME AVVIENE LA SELEZIONE 

Le procedure selettive si espleteranno mediante un’eventuale prova preselettiva, qualora il numero dei candidati fosse elevato, ed il superamento delle seguenti prove d’esame:
prova scritta: su argomenti scelti dalla Commissione attinenti la materia oggetto del concorso; la prova scritta potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica;
prova pratica: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche relative alla materia oggetto del concorso o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
prova orale: sulle materie della prova scritta e pratica, elementi di informatica, verifica della conoscenza almeno a livello iniziale di una lingua straniera (a scelta del candidato tra inglese o francese).

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione al concorso, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere indirizzata al Direttore Generale, ed inoltrata entro il 20 Giugno 2016, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– titoli attestanti il possesso dei requisiti suindicati;
– provvedimento di riconoscimento del Ministero della Salute dei titoli di studio conseguiti all’estero;
– per i cittadini di Paese non comunitario il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (art. 9 del D.Lgs. n. 286 del 25/07/1998) e passaporto in corso di validità o altro documento equipollente;
– eventuali titoli che ritenga opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito (stati di servizio, pubblicazioni, corsi, titoli di studio, attività di docenza);
– curriculum formativo e professionale;
– ricevuta del bonifico di € 10,00 a favore dell’Azienda Policlinico Umberto I;
– elenco dettagliato dei documenti e dei titoli allegati;
– copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità su cui deve essere apposta la propria firma leggibile.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione al concorso.

BANDO PER INFERMIERI

Tutti gli interessati al concorso per infermieri sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 4 Mb) pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Lazio – N. 36 – Supplemento n. 1 del 05/05/2016.

Il bando è stato pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale Concorsi n.40 del 20-5-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments