Pompei: dell’ex cartiera ad un centro commerciale, per 640 posti di lavoro

Dalle ceneri dell‘ex cartiera di Pompei nascerà una nuova realtà economica che darà lavoro a 640 persone. Il centro commerciale si chiamerà “La Cartiera” e sarà inaugurato nella primavera del 2012.

Sono stati il Sindaco di Pompei Claudio D’Alessio insieme a Gianluigi Lino della “Coopsette” e Marco Dolcino della “Fingiochi” a dare la notizia. Il nuovo centro integrato per l’artigianato e il commercio sarà organizzato su due piani occupando una superficie totale di 30.500 mq, con 120 unità, di cui 10 di medie superfici, 12 punti di ristorazione tra bar e ristoranti e 2.000 posti auto.

Le vecchie strutture dell’ex stabilimento Aticarta, che si trovano nella zona centro-orientale di Pompei, al confine con il comune di Scafati, saranno in parte demolite e in parte ristrutturate, per riqualificare quasi 400 mila metri cubi che saranno destinati a shopping, intrattenimento, spazi artigianali e ristorazione. I risvolti di questo grande progetto non interessano solo gli aspetti commerciali ma anche quelli occupazionali.

L’ipermercato “La Cartiera” permetterà di assorbire le 40 persone licenziate e di creare 600 nuovi posti di lavoro. Una vera e propria boccata d’ossigeno per gli abitanti della zona in cerca di impiego. Al progetto hanno già aderito importanti marchi della distribuzione commerciale.

Per maggiori informazioni è ora possibile consultare il sito web ufficiale del Centro commerciale La Cartiera.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments