Portanova, Calabria: concorsi per 23 Assunzioni

lavoro assunzioni

Nuove assunzioni nel comparto pubblico in Calabria rivolte a candidati Diplomati o Laureati oppure con Licenza media con esperienza.

Portanova Spa ha indetto concorsi pubblici per la copertura di 23 posti di lavoro che coinvolgono diversi profili professionali del settore terziario. Le risorse saranno assunte con contratto a tempo indeterminato.

Per partecipare ai concorsi pubblici Portanova c’è tempo fino al 6 Giugno 2016.

CONCORSI PORTANOVA

Portanova Spa, società in house providing del Consiglio regionale della Calabria, si occupa gestire servizi esternalizzati e pubblici di competenza del suo socio unico e di incrementare l’occupazione nell’ambito del territorio. In particolare offre servizi di accoglienza, servizi tecnici e di controllo degli impianti, supporto ai lavori di resocontazione e gestisce le attività del Polo culturale e del patrimonio storico bibliografico del Consiglio regionale della Calabria.

Portanova ha indetto ben 6 concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato part time di 23 unità per i seguenti profili professionali:
– 4 addetti all’Amministrazione;
– 4 addetti ai Servizi Informatici;
– 1 posto di Operatore riservato alle categorie di cui all’art.1 comma 1 L68/99;
– 2 Addetti alla piccola Manutenzione;
– 8 addetti alla Sala regia;
– 2 addetti alla Sbobinatura.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi pubblici Portanova è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana, oppure cittadinanza di Stato membro dell’Unione Europea;
– età non inferiore ai 18 anni compiuti e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento al riposo;
– adeguata conoscenza della lingua italiana;
– idoneità psico-fisica al profilo professionale da ricoprire ed alle specifiche mansioni da svolgere;
– godimento dei diritti civili e politici in Italia e/o negli Stati di appartenenza o provenienza (non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e passivo);
– aver assolto agli obblighi di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile soggetti all’obbligo);
– non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di non essere cessati con provvedimento di licenziamento o destituzione a seguito di procedimento disciplinare o di condanna penale o di non essere stati dichiarati decaduti da altro pubblico impiego per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile o di non avere subito una condanna penale, che in base alla normativa vigente, preclude l’instaurazione di un rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione;
– non aver riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, né avere procedimenti penali in corso che escludono, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego;
– non essere interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le vigenti leggi, dalla nomina agli impieghi presso le pubbliche amministrazioni;

Inoltre, i candidati dovranno essere in possesso di titoli di studio e requisiti specifici alla posizione per la quale ci si candida indicati nel relativo bando che riassumiamo brevemente:

  • Addetto amministrazione: Laurea in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o equipollenti ed esperienza lavorativa non inferiore a 2 anni;
  • Addetto IT: Diploma di istruzione secondaria di secondo grado quinquennale ed esperienza di almeno due anni;
  • Operatore: Diploma di scuola media secondaria di primo grado (Licenza media) e esperienza di almeno 2 anni;
  • Manutentore: Diploma di istruzione secondaria di secondo grado quinquennale ed esperienza di almeno due anni;
  • Addetto sala regia: Diploma di scuola media secondaria quinquennale e esperienza di almeno 2 anni;
  • Addetto sbobinatura: Diploma di scuola media secondaria quinquennale ed esperienza di lavoro di almeno 2 anni.

Per tutti i dettagli sui requisiti invitiamo all’attenta lettura dei rispettivi bandi.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante valutazione dei titoli dei candidati e sullo svolgimento di una prova scritta e di un colloquio che verteranno sulle materie indicate nei rispettivi bandi di riferimento.

DOMANDA

Le domande di partecipazione ai concorsi, redatte secondo i modelli, dovranno essere inviate entro le ore 13:00 del 6 Giugno 2016 a Portanova S.p.A via Cardinale Gennaro Portanova snc Palazzo Campanella 89123 Reggio Calabria mediante le seguenti modalità:
– tramite casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected];
– attraverso posta raccomandata, con avviso di ricevimento.

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum vitae;
– elenco dei titoli e dei servizi prestati;
– copia del documento di identità.

Ulteriori dettagli sulla presentazione della domanda di ammissione alla selezione sono specificati nei bandi pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.36 del 6-5-2016.

BANDI PUBBLICI

Gli interessati ai concorsi Portanova, Calabria, sono invitati a leggere con attenzione il bando di riferimento:
– addetti all’Amministrazione: DOMANDA (Pdf 89 Kb); BANDO (Pdf 203 Kb);
– addetti ai servizi informatici: DOMANDA (Pdf 89 Kb) ; BANDO (Pdf 198 Kb);
– operatore categorie protette: DOMANDA OPERATORE (Pdf 83 Kb); DOMANDA OPERATORE DISABILE (Pdf 93 Kb); BANDO (Pdf 208 Kb); ERRATA CORRIGE (Pdf 537 Kb);
– Addetti alla piccola manutenzione: DOMANDA (Pdf 89 Kb);  BANDO (Pdf 197 Kb);
– addetti alla Sala regia: DOMANDA (Pdf 65 Kb); BANDO (Pdf 196 Kb);
– addetti alla Sbobinatura: DOMANDA (Pdf 89 Kb); BANDO (Pdf 197 Kb).

Per ogni altra informazione e per scaricare il Modello Elenco Titoli vi consigliamo di visitare il sito web di Portanova Spa, nella sezione ‘Società Trasparente > Selezione del personale’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments