Porto di Ravenna: concorsi per 6 laureati, tempo indeterminato

porto nave

Il Porto di Ravenna (Emilia Romagna) ha indetto 3 concorsi finalizzati alla copertura di 6 posti di lavoro.

Sono previste, infatti, assunzioni a tempo indeterminato e pieno di vari profili con il 1° livello del Contratto Collettivo Nazionale dei Lavoratori dei Porti.

Sarà possibile candidarsi ai concorsi fino al 20 Febbraio 2022. Ecco tutte le informazioni utili, i bandi da scaricare e come presentare la domanda di ammissione.

CONCORSI LAUREATI PORTO DI RAVENNA, BANDI

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico centro settentrionale di Ravenna (Porto di Ravenna) ha dunque indetto tre concorsi per assunzioni delle seguenti risorse:


  • n. 2 Impiegati Amministrativi;
    Titolo di studio: Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in Economia e commercio, Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Giurisprudenza, Scienze politiche, Scienze dell’amministrazione oppure Laurea Specialistica (LS) o Laurea Magistrale (LM) equiparate ai sensi del DM 9 luglio 2009.

BANDO (Pdf 183 Kb).


  • n. 3 Impiegati Tecnici da destinare agli uffici dell’Ente;
    Titolo di studio: Diploma di Laurea in Ingegneria vecchio ordinamento (DL), Laurea Specialistica (LS) o Laurea Magistrale (LM) equiparate;
    – abilitazione all’esercizio della professione di Ingegnere;
    – buona conoscenza dei programmi di calcolo strutturale e CAD;
    – essere in possesso dei requisiti richiesti per il ruolo di coordinatore sicurezza per cantieri temporanei mobili;
    – patente di guida di categoria B.

BANDO (Pdf 195 Kb).


  • n. 1 Impiegato Tecnico nell’ambito della Direzione Tecnica – “Servizio Sicurezza, Ambiente, Igiene, Qualità”;
    Titolo di studio: Laurea Magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (LM-35) o in Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio (LM-75) o Laurea Specialistica (LS) o Diploma di Laurea c.d. vecchio ordinamento equiparati;
    – patente di guida di categoria B.

BANDO (Pdf 184 Kb).


Maggiori informazioni sui trattamenti economici e sulle eventuali riserve sono indicate nei bandi, sopra allegati, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 6 del 21-01-2022.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi del Porto di Ravenna per laureati i candidati in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di Stati Membri dell’Unione Europea oppure di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione, dispensa, decadenza o licenziamento dall’impiego presso un ente o un’amministrazione pubblica;
  • idoneità fisica in relazione al posto da ricoprire;
  • assenza condanne penali definitive per un reato che impedisca la costituzione del rapporto di lavoro con un ente o un’amministrazione pubblica se da esso deriva l’interdizione dai pubblici uffici, o l’incapacità di contrarre con la p.a., o l’estinzione del rapporto di impiego;
  • non essere pensionati;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche negli stati di appartenenza o di provenienza (dichiarando, eventualmente, i motivi del mancato godimento dei diritti stessi);
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva o di servizio militare (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche con capacità di utilizzo dei principali strumenti applicativi di office automation e di internet;
  • dichiarazione di disponibilità ad assumere immediatamente l’impiego;
  • buona conoscenza della lingua inglese.

SELEZIONE

Nell’eventualità in cui il numero di curricula pervenuti considerati idonei risulti elevato, la Commissione si riserva la possibilità di effettuare una preselezione.

La selezione avverrà mediante la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale. Per l’elenco completo dei programmi d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi.

PORTO DI RAVENNA

In virtù della sua strategica posizione geografica, il Porto di Ravenna rappresenta l’unico porto dell’Emilia-Romagna.

Esso si caratterizza come leader in Italia per gli scambi commerciali con i mercati del Mediterraneo orientale e del Mar Nero (quasi il 40% del totale nazionale ad esclusione del carbone e dei prodotti petroliferi) e svolge una funzione importante per quelli con il Medio e l’Estremo Oriente.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi per laureati al Porto di Ravenna dovranno essere presentate esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al concorso al quale si è interessati, entro il 20 Febbraio 2022.

Alla domanda di partecipazione dovrà essere allegata copia non autenticata di un documento di identità in corso di validità.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nei bandi sopra allegati.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame o le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Porto nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Concorsi attivi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche tutti gli altri concorsi pubblici per laureati visitate la nostra pagina mentre per restare sempre aggiornati e leggere le notizie in anteprima vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti