Premio del Museo 2022 Fondazione Agnesi, premi fino a 1.500 euro

pasta cibo

Al via le iscrizioni al Premio del Museo 2022, iniziativa incentrata sulla cultura gastronomica e organizzata dalla Fondazione Vincenzo Agnesi di Roma.

Il bando è rivolto a tutti coloro che hanno un’idea creativa su come favorire la conoscenza della pasta nel mondo. Premi fino a 1.500 €.

L’iscrizione al contest può essere effettuata fino al 19 aprile 2022. Ecco il bando e come partecipare.

PREMIO DEL MUSEO 2022

La Fondazione Vincenzo Agnesi di Roma, nata senza scopo di lucro, proprio per valorizzare la pasta alimentare come prodotto tipico italiano nel mondo, promuove la XXIII edizione del Premio del Museo, un concorso in onore della cultura gastronomica che vuole coinvolgere giovani e adulti in questo scopo.

Tema del contest è “La pasta come simbolo di storia, cultura, persone e sana alimentazione dell’Italia”. Tutti i partecipanti sono chiamati a svilupparlo sotto varie forme di manifestazione artistica.

SEZIONI E DESTINARI

Il Premio del Museo 2022 è rivolto alle categorie sotto indicate sulla base delle seguenti 5 sezioni:


SEZIONE 1: ISTRUZIONE ED EDUCAZIONE

Possono partecipare gli studenti degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, compresi gli istituti professionali alberghieri, le accademie, gli istituti d’arte. È possibile inviare un elaborato o un’opera artistica di qualsiasi natura.
DOMANDA (pdf 97 kb).


SEZIONE 2: UNIVERSITÀ

Possono parteciparvi i laureandi, laureati e dottorandi per le migliori tesi di laurea e tesi di dottorato se presentate dall’anno solare 2019 compreso o da presentare entro maggio 2022.
DOMANDA (pdf 91 kb)


SEZIONE 3: GIORNALISMO

Aperta a tutti i giornalisti, professionisti e pubblicisti. Si può partecipare con articoli, servizi o saggi.
DOMANDA (pdf 70 kb)


SEZIONE 4: VIDEOCLIP

Possono parteciparvi tutti gli interessati, anche coloro che non hanno esperienza professionali nella creazione di contenuti video e nella produzione post-digitale. L’opera presentata può essere un cartone animato, una keep / stop motion, un filmato amatoriale girato col cellulare o un cortometraggio. Sono ammesse tutte le tecniche audiovisive.
DOMANDA (pdf 92 kb)


SEZIONE 5: FOTOGRAFIA

La sezione è aperta a tutti coloro che hanno voglia di interpretare il tema del concorso attraverso la fotografia digitale, professionisti e non. L’opera può essere originale o inedita.
DOMANDA (pdf 92 kb)


PREMI

Per ciascuna sezione, sono previsti vari premi:

ISTRUZIONE

  • Primo premio: 600 € allo studente e al docente;
  • secondo premio: 500 € allo studente e al docente;
  • terzo premio: 400 € allo studente e al docente.

UNIVERSITÀ

  • Primo premio: 1.000 €;
  • secondo premio: 500 €.

GIORNALISMO, VIDEOCLIP E FOTOGRAFIA

  • Primo premio: 1.500 €;
  • secondo premio: 1.000 €;
  • terzo premio: 500 €.

Per ciascun vincitore è inoltre previsto un trofeo in argento.

SELEZIONE

La Commissione esaminatrice del Premio del Museo 2022 sarà composta da esperti del mondo del giornalismo, arti visive e formazione, e da tecnici del settore selezionati dai Commissari Straordinari. I criteri di valutazione sono decisi dalla stessa Commissione.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al Premio del Museo 2022, è necessario scaricare il modulo sopra allegato per la sezione a cui ci si vuole iscrivere, e presentarlo entro il 19 aprile 2022, all’indirizzo e-mail: [email protected].

BANDO PREMIO DEL MUSEO E COMUNICAZIONI

Gli interessati al Premio del Museo 2022 sono invitati a leggere il BANDO (PDF 119 KB) che regola il concorso sulla cultura gastronomica della pasta.

Tutte le successive comunicazioni relative al contest saranno riportate sul sito internet della Fondazione Vincenzo Agnesi.

ALTRI BANDI CREATIVI

Per restare informati su tutti i bandi creativi pubblicati in Italia, eccovi la nostra pagina dedicata da visitare. Inoltre, per restare sempre aggiornati e ricevere le notizie in anteprima, potete iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti