Premio Nazionale di Filosofia 2021, concorso letterario

Libri Poesia Scrivere

L’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche ha pubblicato il bando del concorso letterario Premio Nazionale di Filosofia 2021.

Il contest per filosofi mette in palio numerosi premi, tra cui la pubblicazione delle opere all’interno di antologie e riviste del settore.

Per candidarsi c’è tempo fino al 28 febbraio 2021. Ecco tutte le informazioni utili e come partecipare.

CONCORSO PREMIO NAZIONALE DI FILOSOFIA IN TOSCANA

A partire dal 2007, l’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche di Certaldo (Firenze) organizza annualmente il Premio Nazionale di Filosofia.

Giunto oggi alla sua XV edizione, il concorso, intitolato “Le figure del pensiero”, nasce dalla volontà del filosofo Mario Guarna di offrire visibilità a forme filosofiche occidentali ed orientali, spesso poco considerate dalla filosofia tradizionale.

Il contest è rivolto a filosofi, autori, associazioni, studiosi ed editori che si occupano di discipline e pratiche filosofiche. I concorrenti sono invitati a presentare in gara diverse tipologie di opere, rientranti nelle numerosi sezioni in cui è strutturato il concorso, che riepiloghiamo di seguito.

SEZIONI DEL CONCORSO DI FILOSOFIA

Il Premio Nazionale di Filosofia 2021 si articola nelle seguenti sezioni:

  • A – AFORISMI: richiesti da 3 a 10 Aforismi;
  • B – HAIKU: richiesti da 3 a 10 Haiku;
  • C – PARADOSSI: proporre da 3 a 10 Paradossi;
  • D – EPITAFFI: richiesto un aforismo (il termine è voluto) o brevi versi poetici adatti ad iscrizione su lapide tombale (anche epitaffi ironici);
  • E – RIFLESSIONE FILOSOFICA INEDITA: richiesta un’analisi filosofica inedita (massimo 10Mila/12Mila battute, spazi inclusi) sul verso della Divina Commedia “Del viver ch’è un correre a la morte“;
  • F – ROMANZO FILOSOFICO INEDITO: si partecipa con un unico romanzo (massimo 240Mila battute, spazi inclusi); 
  • G – SAGGIO FILOSOFICO EDITO: possono curare l’invio dei saggi sia editori (2 copie), che autori.
  • G/1– SAGGIO FILOSOFICO INEDITO: richiesto un unico saggio;
  • H – RIVISTA FILOSOFICA: possono inviare riviste (1 copia) sia editori, che redazioni;
  • I – ARTICOLO FILOSOFICO: richiesto un articolo inedito completo di Note e Bibliografia (entrambe contenenti nome cognome, titolo in corsivo senza virgolette, luogo, casa editrice, data);
  • L – PREMIO SPECIALE DI FILOSOFIA: il vincitore sarà scelto direttamente dalla Giuria del Premio Nazionale di Filosofia;
  • M – PREMIO RICERCA ACCADEMICA: presentare curriculum con indicazione dei meriti, in questo ordine:
    1. Numero libri pubblicati da editori nazionali e stranieri (indicare i titoli di riferimento);
    2. Numero articoli pubblicati su riviste (indicare i titoli di riferimento);
    3. Capitoli pubblicati in saggi, traduzioni, recensioni, voci enciclopediche, lezioni frontali e simili;
  • N – PREMIO PRATICHE FILOSOFICHE: associazioni, centri e filosofi che si occupano di pratiche filosofiche possono inviare lavori, laboratori e altri materiali;
  • O – EVENTO FILOSOFICO: organizzatori e partecipanti possono segnalare festival, spettacoli, manifestazioni e rassegne;
  • P – IMMAGINE DEL PENSIERO: richieste immagini fotografiche (formato JPG 13×18 verticale, definizione minima 300DPI/pollice) complete di nome cognome dell’Autore, titolo e specifica di elaborazione al computer. Necessario il possesso dei diritti su immagini ed elaborazioni. 

PREMI

Diverse le iniziative previste dal Premio Nazionale di Filosofia 2021 per premiare gli autori selezionati nelle categorie del concorso. Di seguito, riepiloghiamo i premi messi in palio dal bando per filosofi, suddivisi per sezioni:

Primi classificati delle sezioni A – B – C – D – E:

  • targa e pergamena;
  • pubblicazione delle opere nel volume Le figure del pensiero, edito dalla Casa Editrice Ladolfi Editore.

Secondi e terzi classificati delle sezioni A – B – C – D:

  • pergamena;
  • Pubblicazione delle opere nel volume Le figure del pensiero (Ladolfi Editore).

Inoltre, nello stesso volume verranno pubblicate anche le opere dei primi 20 finalisti delle sezioni A – B – C – D e le le riflessioni dei primi 10 finalisti della sezione E.

I primi 8 finalisti della sezione I verranno premiati con la pubblicazione sulla rivista Phronein.

I vincitori delle sezioni F e G1 riceveranno una proposta di pubblicazione da parte della Casa Editrice Ladolfi.

Primi classificati delle sezioni E – F – G – G1 – H – I – L – M – N – O:

  • targa e pergamena;
  • premi offerti dagli sponsor del premio.

Primo classificato delle sezione P:

  • targa e pergamena;
  • accurata valutazione con l’editore per la pubblicazione dell’immagine vincitrice come copertina del volume “Le figure del pensiero”.

Opere dei finalisti della sezione P: pubblicazione sul sito dell’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche.

PREMIAZIONE

I vincitori, selezionati da un’apposita Giuria, parteciperanno alla Cerimonia di Conferimento dei Premi si terrà a Certaldo, in Toscana. La data si svolgimento della manifestazione verrà in seguito comunicata. 

L’ASSOCIAZIONE

L’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche (A.P.P.F.) nasce nel 2014 è ha sede in Toscana a Certaldo (Firenze). È impegnata nella promozione e diffusione della filosofia e delle pratiche filosofiche, attraverso l’organizzazione di corsi, seminari, iniziative, eventi e manifestazioni. Si occupa, inoltre, della pubblicazione di articoli, riviste e testi dedicati a temi e discipline filosofiche.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Per iscriversi al concorso Premio Nazionale di Filosofia è richiesto il pagamento, tramite versamento sul c/c dell’Associazione, delle seguenti quote d’iscrizione:

  • 15,00 euro per una sezione;
  • 20,00 euro per due sezioni;
  • 25 euro per più sezioni.

COME PARTECIPARE

Gli autori interessati a partecipare al Premio Nazionale di Filosofia 2021 devono inviare le opere nelle seguenti modalità:

  • via email all’indirizzo: [email protected];
  • tramite posta, all’indirizzo: Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche, via Del castello, 27 – 50052 – Certaldo (FI).

La modalità d’invio dipende dalla sezione cui si intende partecipare. Per le specifiche si rinvia, pertanto, alla lettura del Regolamento del concorso, disponibile sul sito web dell’Associazione, nella sezione dedicata al Premio.

Inoltre, insieme alle opere, gli autori devono trasmettere anche un cv, completo di dati anagrafici, indirizzo, numero telefonico, indirizzo email, e copia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione.

Il termine ultimo per candidarsi ed inviare il materiale è fissato al giorno 28 febbraio 2021.

Scoprite altri concorsi letterari attivi visitando la nostra sezione dedicata ai bandi creativi e iscrivetevi alla nostra newsletter gratuitamente.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments