Premio Sapio: concorso per ricercatori

Informatica Pc Computer

Sono aperte le iscrizioni alla XVI edizione del ‘Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione’, un concorso rivolto a ricercatori che promuove l’innovazione e la ricerca in campo scientifico e tecnologico.

Ai vincitori sarà corrisposto un riconoscimento di € 15.000. Sarà possibile candidarsi al bando fino al 16 Ottobre 2017. Ecco come partecipare.

GRUPPO SAPIO

Sapio Produzione Idrogeno Ossigeno S.r.l. è un’azienda che opera sul mercato italiano e internazionale nel settore dei gas tecnici e medicinali. La società produce, sviluppa e commercializza gas, miscele speciali, tecnologie innovative e servizi integrati in ambito industriale.

L’azienda è anche impegnata nel mondo sanitario per la produzione di gas medicinali e offrendo servizi di assistenza domiciliare integrata con Sapio Life. Inoltre, il Gruppo è presente nel mondo delle biotecnologie fornendo servizi per la crioconservazione di materiale biologico e la gestione di trials clinici attraverso la società Biorep.

PREMIO SAPIO

Il Premio Sapio nasce ad opera del Gruppo Sapio e con il sostegno di Università, Centri di Ricerca, Istituzioni italiane, Associazioni ed altri Enti, con lo scopo di valorizzare il cambiamento e l’innovazione.

Il Gruppo Sapio, azienda di Produzione Idrogeno Ossigeno, infatti, da diversi anni promuove la ricerca scientifica italiana incentivando l’innovazione, la condivisione di idee, la discussione e la conoscenza di nuove tecnologie.

CONCORSO PER RICERCATORI

Al via la XVI edizione del Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione rivolto a ricercatori. Saranno premiati lavori e idee che mirano ad apportare rilevanti contributi – anche interdisciplinari – per l’avanzamento della ricerca e dell’innovazione in campo medicale, tecnico-scientifico e socioeconomico.

Il concorso per ricercatori Premio Sapio è suddiviso in 5 categorie:
Premio Sapio Ricerca Junior: lavori di ricerca svolti da studiosi o ricercatori di età inferiore ai 30 anni (compiuti o da compiersi entro il 31 dicembre 2017) che si siano distinti per l’attività di studio e di ricerca svolta nonché per l’impegno profuso nel raggiungere i propri obiettivi;
Premio Sapio Ricerca Senior: lavori di ricerca svolti da ricercatori e studiosi di qualsiasi età (a partire dai 31 anni) che si siano distinti per l’attività di studio e di ricerca svolta nonché per l’impegno profuso nel raggiungere i propri obiettivi;
Premio Sapio Innovazione: è riservato a tutti coloro che sperimentando o applicando nuovi metodi, processi, tecnologie, sistemi hanno determinato innovazione;
Premio Sapio Sicurezza: ricerche svolte da qualsiasi persona fisica, di qualsiasi età, che si sia distinta in attività di ricerca e innovazione nel campo della prevenzione o della gestione del rischio, per la sicurezza, nell’ambito della sicurezza del trasporto delle merci pericolose su strada. Il Premio Sicurezza si propone di valorizzare nuove tecnologie, studi, ricerche che prevedono un’applicazione finalizzata a prevenire e proteggere da potenziali rischi, sia in ambito individuale che sociale;
Premio Sapio Start Up: è destinato a tutte le Start Up con una idea innovativa o realtà che non abbiano già ricevuto il primo finanziamento da parte degli investitori, istituzionali o industriali e che siano già costituite in impresa, avendo sperimentato il loro modello di business in fase Alpha o Beta. Si intende in questo modo valorizzare la ricerca e lo sviluppo di idee innovative soprattutto nel settore giovanile. La start up candidata non deve aver superato i 4 anni di attività dalla data della sua costituzione.

SELEZIONE

I lavori di ricerca saranno esaminati dall’Accademia del Premio formata da studiosi, docenti, scienziati, divulgatori scientifici, che possiedono competenze differenti, in modo tale da garantire la massima pluralità di specializzazioni. L’Accademia ha l’apposita funzione di individuare i vincitori.

PREMI

I vincitori delle 5 categorie riceveranno in premio un riconoscimento corrispondente a € 15.000.

Maggiori informazioni saranno rese disponibili sul sito dedicato al concorso nella sezione ‘Premi’. 

COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare al concorso per ricercatori dovranno inoltrare la propria candidatura a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Indalo Comunicazione, Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione – Via San Felice, 21, Scala B – 40122 – Bologna, entro il 16 Ottobre 2017.

Ogni candidatura dovrà essere inoltrata anticipatamente per via elettronica al seguente indirizzo email: [email protected].

Le candidature dovranno essere presentate inviando i seguenti documenti redatti in lingua italiana o in lingua inglese:

  • Modulo di candidatura (MODULO Pdf 373 Kb);
  • Modulo riassuntivo del lavoro svolto e dei risultati ottenuti, a cura dell’Autore (MODELLO Pdf 371 Kb);
  • Elenco delle eventuali pubblicazioni inerenti i risultati ottenuti, con allegati fino ad un massimo di 10, con caratteristiche di brevità e sintesi;
  • Curriculum Vitae dell’Autore;
  • Il regolamento in duplice copia (MODULO Pdf 65 Kb).

Maggiori informazioni sul Premio Sapio e sull’assegnazione dei premi ai vincitori saranno rese disponibili sul www.premiosapio.it dedicato al concorso.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments