Progettista Impianti Oil & Gas: corso gratuito e Lavoro

raffineria oil and gas

Disponibile un nuovo corso di formazione nelle Marche per giovani disoccupati.

La Provincia di Pesaro Urbino eroga un corso gratuito per la formazione del profilo di Progettista Piping e Impianti Oil & Gas. Il percorso formativo si rivolge a 20 allievi diplomati o laureati e garantisce posti di lavoro al 50% dei partecipanti. Per candidarsi c’è tempo fino al 1° Settembre 2015.

CORSO GRATIS PROGETTISTA IMPIANTI

La Provincia e Confindustria di Pesaro Urbino operano insieme nella realizzazione di un percorso formativo gratuito che possa soddisfare le esigenze manifestate dalle imprese del settore oil & gas. L’obiettivo è di formare figure professionali con le competenze specifiche richieste dal settore e che siano quindi in grado di rendersi immediatamente disponibili alle società che le selezioneranno.

Il percorso formativo è destinato a neo laureati o neo diplomati che non abbiano alcuna conoscenza delle specifiche tecniche della progettazione richiesta nel settore dell’oil & gas. Possono partecipare al concorso anche figure professionali disoccupate che, pur avendo avuto precedenti esperienze nella progettazione, non abbiano però mai avuto rapporti di lavoro con società operanti nello specifico settore.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Terminata la formazione, il Progettista d’Impianti sarà in grado di operare presso società di ingegneria, general contractors e studi di progettazione. Si precisa che al 50% dei partecipanti al corso, che avranno superato gli esami, sarà garantita l’occupazione in aziende del settore.

OFFERTA FORMATIVA

L’attività didattica si articola in 450 ore, suddivise in 152 ore teoriche, 288 ore pratiche e 10 ore per gli esami. Nello specifico, il corso sarà articolato nei seguenti moduli:
– Modulo n. 1: Panoramica sul ciclo del petrolio e del gas naturale (8 ore);
– Modulo n. 2: Le diverse attività d’ingegneria nella progettazione Oil & Gas (16 ore);
– Modulo n. 3: Stress analysis – Caesar II (40 ore);
– Modulo n. 4: Stress analysis – AutoPIPE (24 ore);
– Modulo n. 5: Ingegneria strutturista dell’acciaio – Teckla Structures (64 ore);
– Modulo n. 6: Rischio sismico, normative e conoscenza degli interventi strutturali, progettazione antisimica di costruzioni in acciaio e modellazione FEM (16 ore),
– Modulo n. 7: Modellazione bidimensionale e tridimensionale con Autocad 2D e 3D (40 ore);
– Modulo n. 8: Microstation V8I per utenti del settore Oil & Gas (40 ore);
– Modulo n. 9: Progettazione e modellazione 3D – Smart 3D (96 ore);
– Modulo n. 10: Progettazione e modellazione 3D – Aveva3D (80 ore);
– Modulo n. 11: Introduzione ai sistemi di gestione della sicurezza e dell’ambiente nel settore degli impianti Oil & Gas (16 ore);
– Esami: 10 ore.

La partecipazione al percorso formativo è completamente gratuita, ma prevede la frequenza obbligatoria di almeno il 75% delle ore del corso ed il superamento degli esami per il rilascio dell’attestato di specializzazione valido ai sensi della Legge 845/78.

DESTINATARI

Il corso di rivolge a 20 allievi in stato di disoccupazione, che siano in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– laurea triennale e magistrale in ingegneria meccanica, chimica e civile;
– diploma di perito industriale, meccanico e elettrotecnico;
– diploma di geometra.

SEDE E ORARI

Il percorso formativo si terrà presso la sede di Confindustria Pesaro Urbino – in Via Cattaneo, 34 – Pesaro (PU) partire da Settembre 2015 con un impegno di 8 ore al giorno, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

COME ISCRIVERSI

Per partecipare al corso gratuito di Progettista d’Impianti i candidati devono presentare la domanda d’iscrizione entro il 1° Settembre 2015 secondo una delle seguenti modalità:
– tramite il sito web Portale Telematico per il Lavoro della Provincia di Urbino Pesaro registrandosi nell’area ‘Candidati’;
– a mezzo raccomandata indirizzata all’Ente promotore Assindustria Consulting Srl, Via Curiel, 35 – 61121 – Pesaro.

BANDO

Per conoscere tutti i dettagli sul corso di Progettista Impianti vi rimandiamo al BANDO (Pdf 312 Kb), di cui consigliamo un’attenta lettura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments