Protezione Civile: bandi per 1500 OSS e 500 Medici, COVID19

ospedale, medici, infermieri

La Protezione Civile ha pubblicato due nuovi bandi per rafforzare l’assistenza sanitaria per il contenimento e contrasto dell’emergenza Covid19.

I bandi sono finalizzati all’assunzione straordinaria di 1500 OSS e 500 Medici che saranno impiegati presso varie strutture sanitarie regionali situate in tutta Italia.

Ecco tutte le informazioni sulle assunzioni Protezione Civile in corso e come candidarsi.

PROTEZIONE CIVILE BANDI OSS E MEDICI

La Protezione Civile ha attivato le procedure per l’assunzione straordinaria di 1500 Operatori Socio Sanitari e 500 Medici.

L’obiettivo è quello di rafforzare ulteriormente l’Unità socio sanitaria che sta attualmente operando a supporto delle diverse strutture sanitarie regionali più colpite dall’epidemia da Coronavirus.

Inoltre si segnala che per la procedura di selezione di 1500 operatori socio sanitari:

  • 500 presteranno la propria attività presso le residenze sanitarie assistenziali, le case di riposo per anziani, le residenze sanitarie per disabili per un periodo consecutivo di quattro settimane;
  • 1000 presteranno la propria attività presso gli istituti penitenziari individuati dal Ministero della Giustizia, Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria e Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità per un periodo consecutivo fino al 31 luglio 2020, termine dello stato di emergenza.

REQUISITI

Possono partecipare ai bandi della Protezione Civile tutti i candidati dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale (SSn), di strutture private anche non accreditate o liberi professionisti.
Inoltre i candidati dovranno essere in possesso delle esperienze professionali ritenute necessarie per svolgere le mansioni previste dal ruolo e dall’emergenza Coronavirus.

Se il profilo sarà ritenuto idoneo sarà contattato per definire nel dettaglio le modalità di impiego.

CONDIZIONI DI LAVORO

La partecipazione all’Unità socio sanitaria prevede il rimborso delle spese di viaggio ed un premio di solidarietà forfettario per ciascuna giornata prestata.
Inoltre ai professionisti sarà assicurato il vitto e l’alloggio in loco a cura della Regione nella quale presteranno servizio.

L’assegnazione avverrà prioritariamente nella Regione di attuale impiego, laddove possibile e sulla base delle esigenze rappresentate dalle Regioni.


CANDIDATURE

Tutti gli interessati a partecipare ai bandi Protezione Civile per OSS e Medici devono candidarsi mediante la compilazione del form online disponibile nelle sezioni ‘Medici per Covid‘ e ‘Operatori Socio Sanitari per Covid‘.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata entro le ore 20.00 del 22 aprile 2020 per il bando OSS e entro le ore 16.00 del 23 aprile 2020 per il bando Medici. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito della Protezione Civile.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments