Protezione Civile Regione Sicilia: concorso per 28 assunzioni

Protezione civile

La Protezione Civile della Regione Sicilia ha indetto un concorso pubblico per 28 assunzioni nel ruolo di Funzionario Direttivo per il supporto alle attività connesse al dissesto idrogeologico.

La selezione pubblica, infatti, si rivolge a laureati ed è previsto l’impiego a tempo determinato.

Per candidarsi al concorso c’è tempo fino al 3 Dicembre 2021. Ecco il bando da scaricare e le informazioni utili per presentare domanda di ammissione.

CONCORSO ASSUNZIONI PROTEZIONE CIVILE REGIONE SICILIA

Il Dipartimento Regionale della Protezione Sicilia, dunque, ha bandito un concorso finalizzato alle assunzioni di 28 figure professionali (categoria D1) da impiegare nelle sedi di Palermo, San Giovanni la Punta (CT) ed eventualmente Messina.

I posti messi a concorso sono i seguenti:

  • n. 8 ingegneri civili e ambientali con specializzazione e/o esperienza in idraulica;
  • n. 8 ingegneri civili e ambientali con specializzazione e/o esperienza in geotecnica;
  • n. 8 geologi;
  • n. 4 laureati in giurisprudenza.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per assunzioni alla Protezione Civile in Sicilia è richiesto ai candidati il possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • idoneità psico-fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che
    escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso le pubbliche amministrazioni;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego e non trovarsi in alcuna delle situazioni che non consentono l’assunzione presso la Pubblica Amministrazione;
  • per i soli concorrenti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985, posizione regolare rispetto
    agli obblighi di leva;
  • conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici più diffusi;
  • iscrizione all’Albo professionale di riferimento.

Ai candidati al concorso è inoltre richiesto il possesso dei seguenti titoli di studio:


INGEGNERI CIVILI E AMBIENTALI CON SPECIALIZZAZIONE IN IDRAULICA

  • laurea magistrale conseguita nella classe LM/23 (Ingegneria civile) o LM/35 (Ingegneria per l’ambiente e il territorio) oppure laurea specialistica nella classe 28/S (Ingegneria civile) o 38/S (Ingegneria per l’ambiente e il territorio) oppure diploma di laurea in Ingegneria civile – indirizzo idraulica o diploma di laurea in Ingegneria per l’ambiente ed il territorio.

INGEGNERI CIVILI CON SPECIALIZZAZIONE IN GEOTECNICA

  • laurea magistrale (Ingegneria civile) o nella classe LM/35 (Ingegneria per l’ambiente e il territorio) oppure laurea specialistica nella classe 28/S (Ingegneria civile) o 38/S (Ingegneria per l’ambiente e il territorio) oppure diploma di laurea in Ingegneria civile – indirizzo strutture e geotecnica, conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99.

GEOLOGI

  • laurea magistrale in Scienze e tecnologie geologiche oppure laurea specialistica nella classe 86/S (Scienze geologiche) oppure diploma di laurea in Scienze geologiche conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99.

LAUREATI IN GIURISPRUDENZA

  • laurea magistrale, ai sensi del D.M. 270/04 conseguita nella classe LMG/01 (Giurisprudenza) oppure laurea specialistica ex D.M. 509/99 conseguita nella classe 22/S (Giurisprudenza); oppure diploma di laurea in Giurisprudenza conseguito con l’ordinamento di studi previgente al
    D.M. n. 509/99.

SELEZIONE

I candidati al concorso per 28 assunzioni della Protezione Civile in Sicilia saranno selezionati sulla base delle valutazioni dei titoli e una prova d’esame scritta, vertente sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro le ore 12 del 3 Dicembre 2021 tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina Una volta registrato sulla piattaforma e selezionata la voce “Visualizza Concorsi Attivi”, i candidati dovranno selezionare la selezione a cui intendono partecipare e seguire la procedura guidata.

Segnaliamo che, per partecipare al concorso, è necessario il possesso di una casella di posta elettronica ordinaria e di una casella di posta elettronica certificata (PEC). Invitiamo quindi chi è sprovvisto di PEC a leggere questo articolo per attivarne una in soli 30 minuti.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:
  • copia di un documento d’identità valido;
  • eventuale certificazione medica attestante la necessità di ausili e/o tempi aggiuntivi.

BANDO

Gli interessati al concorso per assunzioni nella Protezione Civile in Sicilia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 199 Kb) che regolamenta la selezione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni circa i diari delle prove d’esame, le graduatorie finali ed eventuali modifiche saranno pubblicate sul sito web del Dipartimento Protezione Civile della Regione Sicilia, nella sezione ‘Atti e Bandi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per restare sempre aggiornati e leggere le notizie in anteprima vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram. Infine, potete scoprire anche tutti gli altri concorsi pubblici per laureati visitando la nostra pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments