Provincia di Frosinone: concorsi per 54 collaboratori tecnici e amministrativi

istruttore amministrativo tecnico diplomati

Nuove opportunità occupazionali nel Lazio grazie ai concorsi della Provincia di Frosinone per l’eventuale copertura di complessivi 54 posti di lavoro tra collaboratori professionali tecnici e amministrativi.

Le risorse saranno impiegate mediante la stipula di contratto a tempo indeterminato e parziale.

Il termine entro il quale candidarsi è fissato al giorno 11 agosto 2022. Ecco nel dettaglio i requisiti necessari per l’ammissione alla procedura, come fare domanda e i bandi da scaricare.

CONCORSI TECNICI E AMMINISTRATIVI PROVINCIA DI FROSINONE

La Provincia di Frosinone ha dunque indetto due concorsi finalizzati all’eventuale assunzione a tempo indeterminato e parziale delle seguenti figure professionali:

  • n. 32 collaboratori professionali tecnici – categoria B3;
  • n. 22 collaboratori professionali amministrativi – categoria B3.

REQUISITI GENERALI

Possono accedere alle selezioni sopra indicate coloro che possiedono i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione europea o essere nella condizione prevista dall’art. 38 del D.Lgs. n. 165 / 2022 e ss.mm. e ii.;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore da quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • inesistenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso o di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o di altre misure che escludono l’accesso ai pubblici impieghi;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa o di licenziamento senza preavviso da precedente impiego presso pubbliche amministrazioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari, qualora a ciò tenuti;
  • idoneità psico-fisica attitudinale;
  • patente di guida di categoria B o superiore.

A ciò si aggiunge che, per la partecipazione ai concorsi, i candidati dovranno essere in possesso di:

  • credenziali SPID;
  • indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale. A tal proposito, nel caso in cui ne fossero privi, possono leggere in questo articolo come attivarne uno in soli 30 minuti.

REQUISITI SPECIFICI

Ai concorrenti è richiesto anche il possesso dei seguenti requisiti specifici:


COLLABORATORI TECNICI

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • oppure diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media), integrato da diploma di qualifica di istruzione professionale almeno biennale o diploma professionale;
  • oppure diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media), integrato dal possesso di specifica esperienza attestata da contratti di lavoro flessibili o a tempo determinato, anche non continuativi, per attività prestata presso pubbliche amministrazioni o proprie società in house, per almeno 24 mesi.

COLLABORATORI AMMINISTRATIVI

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • oppure diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media), integrato da diploma di qualifica di istruzione professionale almeno biennale o diploma professionale;
  • oppure diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media), integrato dal possesso di specifica esperienza attestata da contratti di lavoro flessibili o a tempo determinato, anche non continuativi, per attività prestata presso pubbliche amministrazioni o proprie società in house, per almeno 24 mesi.

SELEZIONE

I candidati ai posti da collaboratore tecnico saranno selezionati mediante il superamento di due prove d’esame: una pratica e una orale, oltre alla valutazione dei titoli.

Chi concorre per il ruolo da collaboratore amministrativo dovrà invece sostenere una prova d’esame scritta e una orale. Anche in questa selezione saranno valutati i titoli.

Il programma d’esame e maggiori dettagli sono indicati nei singoli avvisi pubblici allegati a fine articolo.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le istanze di ammissione devono essere presentate entro il giorno 11 agosto 2022 unicamente con modalità telematica, mediante la piattaforma informatica accessibile con SPID a questa pagina.

È previsto il versamento di una tassa di concorso di Euro 10,00.

Per conoscere ulteriori informazioni come, ad esempio, quali documenti allegare alla domanda, rimandiamo alla lettura dei bandi di seguito scaricabili.

BANDI

Gli interessati alle procedure selettive sono invitati a leggere attentamente i rispettivi bandi integrali, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 55 del 12-07-2022 e che alleghiamo di seguito:

– concorso collaboratori professionali tecnici: BANDO (Pdf 259 Kb);
– concorso collaboratori professionali amministrativi: BANDO (Pdf 269 Kb).

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti alle prove d’esame saranno pubblicate sul sito web della Provincia, nella sezione “Amministrazione Trasparente” e sulla piattaforma per la candidatura.

Le graduatorie di merito saranno rese note mediante pubblicazione all’Albo Pretorio della Provincia e sul portale dell’ente.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Consultate la pagina dedicata ai concorsi pubblici nel Lazio, così da scoprire anche le altre selezioni in corso nella regione. Infine, potete restare sempre aggiornati iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti