Provincia di Lecco: concorsi per Laureati

segreteria, timbro, ufficio

Assunzioni a tempo indeterminato in Lombardia.

La Provincia di Lecco ha reso pubblici due concorsi rivolti a laureatin per l’inserimento di figure tecniche e amministrative.

La scadenza per la consegna delle candidature è fissata per il giorno 2 Luglio 2018.

CONCORSI PROVINCIA DI LECCO

La Provincia di Lecco ha pubblicato due concorsi per l’assunzione a tempo pieno delle seguenti figure professionali:

– n. 1 Istruttore Direttivo Amministrativo – Cat. D posizione economica D1 da destinare al Comune di Annone di Brianza (LC);
– n. 1 Istruttore Direttivo Tecnico – Cat. D posizione economica D1 da destinare al Comune di Calolziocorte (LC). 

REQUISITI

I candidati ai concorsi della Provincia di Lecco dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
– non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione, non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– assenza di condanne penali definitive per delitti non colposi preclusive dell’accesso all’impiego presso Pubbliche Amministrazioni, oltreché non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
– essere fisicamente idonei all’impiego;
– adeguata conoscenza parlata e scritta della lingua italiana e adeguata conoscenza parlata e scritta della lingua inglese;
– capacità di utilizzo di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Internet, Outlook).

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici:

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO
– laurea vecchio ordinamento in economia e commercio, giurisprudenza o scienze politiche, ingegneria gestionale oppure laurea breve/triennale, laurea specialistica/magistrale, entrambe equipollenti o equiparate alle sopra citate lauree.

ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO
– laurea vecchio ordinamento o di primo livello o specialistica o laurea magistrale in architettura o ingegneria civile e/o edile o architettura e ingegneria edile.

STIPENDIO

Previsto stipendio tabellare annuo lordo iniziale pari a € 21.166,71. Sono inoltre previste l’indennità di comparto per € 622,80, la tredicesima mensilità, altri benefici contrattuali, se dovuti, ed eventuali quote di assegno per nucleo familiare a norma di legge.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande che perverranno nei singoli bandi fosse superiore a 50, la Provincia, prima dell’espletamento delle prove concorsuali, si riserva la facoltà di sottoporre i candidati ad una prova preselettiva consistente nella somministrazione di quiz a risposta multipla su argomenti di cultura generale, attualità, logica, matematica e sulle materie oggetto d’esame.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, i partecipanti ai concorsi per diplomati sosterranno tre prove d’esamedue scritte ed una orale.

Per l’elenco completo delle materie e delle prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.43 del 01-06-2018.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per laureati i candidati dovranno compilare gli appositi moduli di domanda sotto allegati ed inviarli alla Provincia di Lecco – Direzione Organizzativa II – Organizzazione e Risorse Umane – Corso Matteotti, 4 – 23900 Lecco (LC), entro il giorno 2 Luglio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– a mano, presso l’Ufficio Protocollo della Provincia di Lecco (orario di apertura: lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 17.00; martedì, giovedì, venerdì dalle 8.30 alle 14.00);
– per mezzo dei servizi di posta pubblici o privati;
– a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda di ammissione dovrà essere allegata la seguente documentazione:
– copia del documento di identità in corso di validità;
– copia del codice fiscale;
– ricevuta del versamento della tassa di selezione di € 10,00;
– dettagliato curriculum di studio e professionale in formato europeo, debitamente datato e sottoscritto;
– n. 2 fotografie recenti a colori in formato tessera;
– eventuali certificazioni o dichiarazioni sostitutive di certificazione comprovanti il possesso dei titoli di riserva o di preferenza/precedenza;
– copia del permesso di soggiorno e copia della documentazione attestante il grado di parentela con un cittadino comunitario, o copia del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo, o copia della documentazione attestante lo status di rifugiato o lo status di protezione sussidiaria (solo per i cittadini extracomunitari).

Ogni altro dettaglio relativo alla partecipazione ai concorsi pubblici è riportato nei bandi.

BANDI

I partecipanti ai concorsi per laureati della Provincia di Lecco sono tenuti a leggere con attenzione i bandi relativi alla posizione d’interesse:
– Istruttore Direttivo Amministrativo: BANDO (Pdf 654 Kb), DOMANDA (Pdf 463 Kb).
– Istruttore Direttivo Tecnico: BANDO (Pdf 663 Kb) e DOMANDA (Pdf 464 Kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet della Provincia di Lecco www.provincia.lecco.it nella sezione ‘Attività > Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments