Provincia di Livorno: concorsi per laureati

concorsi assunzioni

La Provincia di Livorno, in Toscana, ha indetto tre concorsi finalizzati all’assunzione di laureati.

I vincitori del concorso saranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Le candidature devono essere presentate entro il 26 febbraio 2021. Ecco i bandi e tutti i dettagli.

CONCORSI LAUREATI PROVINCIA LIVORNO

La Provincia di Livorno ha infatti indetto tre concorsi pubblici per l’assunzione delle seguenti figure professionali:

  • n. 1 Informatico, categoria D, per il servizio organizzazione e sviluppo risorse umane – risorse tecnologiche e amministrazione digitale;
  • n. 1 Amministrativo, categoria D, per il servizio affari generali e provveditorato;
  • n. 2 Amministrativi, categoria D, per il servizio programmazione e coordinamento amministrativo, di cui 1 posto riservato ai volontari delle FF.AA.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai concorsi per laureati indetti dalla Provincia di Livorno devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione
    per persistente insufficiente rendimento o decadenza per aver conseguito la nomina o
    l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile;
  • non essere stati licenziati ai sensi della vigente normativa di legge e/o contrattuale e non aver riportato condanne penali con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una pubblica amministrazione;
  • possesso della patente di categoria B;
  • conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici più diffusi.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio in base al profilo per cui ci si candida.

INFORMATICO

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento (previgente al DM 509/99) in Informatica, Ingegneria informatica o equipollenti;
  • Laurea Specialistica appartenente ad una delle seguenti classi: LS – 23 Informatica; LS – 100 Tecniche e metodi per la società della informazione; LS – 35 Ingegneria informatica;
  • Laurea Magistrale appartenente ad una delle seguenti classi: LM-18 Informatica; LM – 66 Sicurezza Informatica LM-32 Ingegneria informatica;
  • Laurea triennale ex D.M. 509/99 ed ex D.M. 270/2004, equiparati ai sensi del Decreto Interministeriale 11 novembre 2011 e, che consentono l’accesso ad una delle classi LS o LM sopraindicate.

AMMINISTRATIVO PER IL SERVIZIO AFFARI GENERALI E PROVVEDITORATO

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento (previgente al DM 509/99) in Giurisprudenza o equipollenti;
  • Laurea Specialistica appartenente ad una delle seguenti classi: 22/S Giurisprudenza, 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica;
  • Laurea Magistrale appartenente alla classe LMG/01 Giurisprudenza.

AMMINISTRATIVI PER IL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento  in Economia e Commercio o equipollenti;
  • Laurea Specialistica in una delle seguenti classi: 64/S Scienze dell’economia; 84/S Scienze economico-aziendali;
  • Laurea Magistrale in una delle seguenti classi: LM-56 Scienze dell’economia, LM-77 Scienze economico aziendali.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenute per ciascun concorso l’Amministrazione si riserva la facoltà di predisporre una prova preselettiva.


I candidati saranno sottoposti a tre prove d’esame: due scritte ed una orale.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi per laureati alla Provincia di Livorno, redatte secondo i modelli allegati ai bandi, devono essere inoltrata entro il 26 febbraio 2021 con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo PEC al seguente indirizzo: [email protected];
  • tramite raccomandata A.R. indirizzata alla Provincia di Livorno, Servizio Organizzazione e sviluppo risorse umane, Piazza del municipio, n. 4, 57123 Livorno.

Alle domande è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento d’identità valido;
  • ricevuta di versamento della tassa concorsuale di € 10,00.

BANDI

Gli interessati a partecipare ai concorsi possono scaricare i bandi sotto allegati, pubblicati per estratto sulla GU n. 9 del 02-02-2021:

– concorso informatico BANDO (Pdf 269 Kb).
– concorso amministrativo per il servizio affari generali e provveditorato BANDO (Pdf 268 Kb);
– concorso amministrativi per il servizio programmazione e coordinamento amministrativo BANDO (Pdf 266 Kb);

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito della Provincia di Livorno alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati e per conoscere altri concorsi per laureati attivi visitate la nostra pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments