Provincia di Lodi: concorso per amministrativi

amministrazione contabile

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

La Provincia di Lodi ha indetto un concorso rivolto ad amministrativi per l’assunzione a tempo pieno di due Esperti Contabili – Cat. C.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 30 Settembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso della Provincia di Lodi i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite massimo dell’età pensionabile prevista dalla legge al momento della scadenza del presente avviso;
– piena ed incondizionata idoneità, sotto il profilo psicofisico, a svolgere senza limitazione alcuna, le mansioni inerenti il profilo professionale;
– godere dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dichiarati decaduti da un pubblico impiego, oppure di non essere stati licenziati (con o senza preavviso) da un pubblico impiego;
– non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso, che comportano l’interdizione dai pubblici uffici, o che possano influire sull’idoneità morale e sull’attitudine ad espletare l’attività di pubblico impiegato;
– non essere stati condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I del Titolo II del Libro secondo del Codice Penale;
– non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità al momento dell’assunzione in servizio;
– assolvimento degli obblighi militari imposti dalle legge sul reclutamento (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
– conoscenza della lingua inglese.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di maturità quinquennale, fra i seguenti: Istituto Tecnico Commerciale (Ragioniere, Ragioniere programmatore), Analista contabile, Perito commerciale, Operatore commerciale;
– diploma di Laurea (DL) previgente ordinamento in Economia e Commercio;
– diploma di Laurea (L) della classe ex D.M. 509/1999: L-18, L-33, L-41;
– diploma di Laurea Specialistica (LS) della classe ex D.M. 509/1999: 19/S, 64/S, 83/S, 84/S, 91/S;
– diploma di Laurea Magistrale (LM) della classe ex D.M. 270/2004: LM- 16, LM- 56, LM76, LM-77, LM-82.

SELEZIONE

In presenza di un numero di domande di ammissione al concorso superiore a 50, si procederà alla preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– legislazione finanziaria, contabilità pubblica e contabilità economico-patrimoniale applicata agli Enti Locali territoriali (con particolare riferimento ai DD.Lgs. 267/2000 e 118/2011 e relativi Principi contabili);
– norme sul procedimento amministrativo (Legge n. 241/1990);
– legislazione sull’ordinamento delle Autonomie Locali (D.Lgs. 267/2000);
– legge n. 56/2014, limitatamente alla disciplina delle Province;
– norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni pubbliche (DD.Lgs. 165/2001 e 150/2009);
– codice dell’Amministrazione Digitale (D.Lgs. 82/2005 e successive modifiche ed integrazioni), limitatamente alla disciplina afferente: identità digitale e domicilio digitale, pagamenti con modalità informatiche, comunicazioni tra imprese e Amministrazioni pubbliche, protocollo informatico, documento informatico, firma elettronica avanzata, qualificata o digitale, marcatura temporale, posta elettronica certificata;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese ed elementi di informatica.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per amministrativi, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 76 Kb), dovranno essere presentate alla Provincia di Lodi – U.O. Gestione del personale – Via Fanfulla, 14 – 26900 – Lodi (LO), entro il giorno 30 Settembre 2019, tramite una delle seguenti modalità:
– mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Provincia negli orari di apertura la pubblico;
– mediante invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– mediante trasmissione con posta elettronica certificata, esclusivamente all’indirizzo PEC della Provincia: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia integrale di documento di identità in corso di validità;
– curriculum in formato europeo. 

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per amministrativi della Provincia di Lodi sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 600 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.69 del 30-08-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito della Provincia www.provincia.lodi.it nella sezione ‘AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE dal 30/06/2019 in poi > Bandi di Concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti